Microsoft annuncia Surface Duo e Surface Neo

Surface Duo e Surface Neo sono i primi dispositivi dual-screen che supporteranno il sistema operativo Windows 10X.

Nell’articolo dedicato a Windows 10X abbiamo accennato ai dispositivi Surface Neo, primo device dual-screen ad adottare il sistema operativo di Microsoft, e Surface Duo. In questo articolo vi forniamo i dettagli finora noti su questi due dispositivi.

Surface Duo

Surface Neo è dotato di due schermi da 9″ uniti da una cerniera centrale, che permettono al dispositivo di chiudersi su se stesso come un libro. E’ progettato principalmente per la produttività, grazie anche al supporto per la Surface Pen e i dispositivi Bluetooth come mouse e tastiere. Dispone inoltre di una tastiera rimovibile, che permette di passare da due a uno schermo. Una volta aperto, abbiamo di fronte un display LCD da 13″, che permette di svolgere tutte quelle operazioni che normalmente facciamo su PC. Il sistema operativo è

Surface Neo

Surface Duo è il primo dispositivo Surface ad essere talmente piccolo da entrare in tasca. Più che un portatile, Surface Duo si comporta come un mini tablet. Infatti è dotato di un sistema Android, che alimenta uno schermo singolo da 5.3″, che diventa da 8.3″ una volta aperto. Come uno smartphone, Surface Duo permette di effettuare chiamate. Proprio come Surface Neo, il Surface Duo offre tutte le funzionalità di multitasking e un utilizzo comodo e pratico.

Purtroppo ancora non sono stati comunicati i prezzi per l’Europa, per possiamo dirvi già da subito che saranno disponibili verso la fine del 2020.

Microsoft annuncia Surface Duo e Surface Neo ultima modifica: 2019-10-02T19:20:35+02:00 da Marco Nisticò
Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni TechByte a questo link

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!