Prince of Persia Redemption: spunta in rete un gameplay del reboot cancellato

Nelle ultime ore sembra essere spuntato dal nulla un video di gameplay di Prince of Persia Redemption, reboot della saga ormai cancellato.

Ci sono dettagli riguardo una saga che vengono fuori a distanza di mesi, a volte anche anni. Nel caso di Prince of Persia sono passati ben 8 anni, quando un certo PositiveLauncher pubblica il 1 Marzo 2012 sul suo canale un video intitolato semplicemente Prince of Persia Redemption.

Il nome non rimanda a nessuno dei titoli conosciuti e l’ultimo titolo ufficiale pubblicato è stato Prince of Persia del 2008, pubblicato su PC, PS3 e Xbox 360. Sembra quindi che questo video gameplay riguardi proprio il reboot inizialmente sviluppato presso Eidos Montreal e mai completato. A giudicare dall’anno di pubblicazione del video e dalla qualità grafica del gioco, sembra che Prince of Persia Redemption fosse in produzione per PC, PS3 e Xbox 360, anche perché la PS4 uscirà solamente nel Novembre 2013.

A questo punto vi chiederete come mai questo video stia facendo parlare di sè soltanto ora. Il motivo è da ricercarsi in un ex sviluppatore del gioco, che ha contattato personalmente il leaker chiedendogli come avesse ottenuto tale video. Da qui la notizia ha fatto il giro del web diventando virale in pochissime ore.

Parlando del gameplay, notiamo uno stile molto simile ai capitoli visti finora, con il protagonista in grado di saltare sui muri ed arrampicarsi tra i diversi edifici in stile Assassin’s Creed, mentre un’intera città sta cadendo in rovina. L’ambientazione ricorda un po’ i primi capitoli di God of War, con queste musiche di sottofondo epiche e battaglie in alcuni casi scriptate. Notiamo inoltre un particolare piuttosto interessante, ossia l’abilità di poter tornare indietro nel tempo per pochissimi secondi per poter così evitare una possibile morte o di perdere punti vita in momenti più propizi. Non mancano gli scontri in pieno stile cinematografico, con il protagonista in grado di eseguire delle precise acrobazie per colpire rapidamente il nemico.

Purtroppo questo titolo non vedrà mai la luce, però speriamo in un ritorno in grande stile di Prince of Persia, magari sulle console di nuova generazione che potrebbero dare una nuova linfa vitale ad una saga tanto apprezzata quanto forse un po’ bistrattata.

Potrebbero interessarti anche...