Redmi Note 9S ufficiale: specifiche tecniche, design e prezzo

Redmi Note 9S è ufficiale. A presentarlo è la stessa Xiaomi, che continua ad aggiornare la fascia media con nuovi prodotti a basso costo in grado di offrire delle performance ottime.

Uno dei mercati più profittevoli per Redmi è sicuramente quello della fascia media, dove risiedono i dispositivi dal prezzo accettabile ma che comunque prediligono delle specifiche tecniche davvero vicine ad un top di gamma, con ovvie differenze. Non fa eccezione anche il Redmi Note 9S, che si inserisce sul mercato in un periodo abbastanza critico, dove i vari produttori stanno presentando in differita le loro ultime novità a causa della pandemia da coronavirus.

Le caratteristiche hardware di Redmi Note 9S sono tutt’altro che limitate. Il cuore pulsante è un processore Qualcomm Snapdragon 720G, che si compone di una CPU octa-core con frequenza di clock massima di 2,3GHz, GPU Adreno 618 e tecnologia di elaborazione a 8 nm. Essendo il primo smartphone della serie Redmi Note ad essere dotato di un motore a vibrazione lineare sull’asse Z, consente un’accelerazione più rapida che si traduce in un migliore feedback tattile rispetto ai motori tradizionali. Il processore è coadiuvato da 4/6GB di RAM e 64/128GB di archiviazione.

Il display è un DotDisplay da 6,67” FHD+ senza la presenza di notch e con la fotocamera frontale all’interno del display. E’ il primo dispositivo che sarà disponibile sul mercato a proporre una tecnologia simile. Ciò permette allo schermo di essere completamente borderless, ottimizzando l’area di utilizzo. La scocca è rivestita completamente in vetro mentre lo schermo è dotato di protezione Gorilla Glass 5, per un migliore resistenza agli urti anche senza cover.

La batteria da 5020mAh dovrebbe garantire un’autonomia ottimale, che si traduce in una durata di oltre un giorno con un utilizzo standard dello smartphone, che prevede nagiazione web, chiamate ed email. Supporta la ricarica rapida da 18W, con un caricabatterie da 22.5W.

Redmi Note 9S fotocamera

Il comparto fotografico è sicuramente l’aspetto più interessante di questo Redmi Note 9S. Sono presenti infatti quattro fotocamere posteriori, con modulo principale da 48MP, ultra grandangolare da 8MP, obiettivo macro da 5MP e sensore di profondità da 2MP. Sulla parte frontale invece è presente una singola camera da 16MP.

Redmi Note 9S colorazioni

Redmi Note 9S sarà disponibile a livello globale nelle tre accattivanti colorazioni Interstellar Grey, Aurora Blue e Glacier White per soddisfare i gusti di qualsiasi utente. Di seguito i prezzo ufficiali per il mercato indiano:

  • 4/64GB: 799RM, circa 160 euro
  • 6/128GB: 899$, circa 190 euro

AGGIORNAMENTO 20/04/20: A partire da martedì 28 aprile, Redmi Note 9S sarà disponibile in Italia su mi.com in tre diverse colorazioni – White, Black e Blue – nelle versioni 4GB+64GB e 6GB+128GB, rispettivamente al prezzo di 229,90€ e 269,90€.

Dopo il grande successo della famiglia Redmi Note, che ha superato i 110 milioni di unità vendute a livello globale, Xiaomi scelto di introdurre sul mercato italiano Redmi Note 9S, il primo componente della famiglia Redmi Note 9” – ha dichiarato Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia. “Siamo quindi felici di poter offrire ai nostri Mi Fan e appassionati di tecnologia uno smartphone dalle performance straordinarie e una super batteria”.

Potrebbero interessarti anche...