Vita3K, il primo emulatore PSVita per PC

La scena PSVita si arricchisce di un altro tassello fondamentale, ovvero un emulatore per PC. Il suo nome è Vita3K.

Dopo aver parlato approfonditamente della modifica per PSVita, è il momento di parlare di una notizia che potrebbe interessare molti di voi. Nelle ultime ore è stato distribuito il primo unico e vero emulatore PSVita per PC. In un nostro vecchio articolo vi abbiamo mostrato i migliori emulatori per PC, elencandovi quelli che permettevano un ottimo funzionamento dei titoli. Al momento Vita3K non permette l’esecuzione di backup ma solamente di pochi e semplici homebrew come VitaQuake.

Anche nel caso di semplici homebrew, l’emulazione ancora non risulta pienamente fluida. Si raggiungono i 15-20FPS massimo. C’è ancora tanto lavoro da fare e parecchia ottimizzazione del codice. Fortunatamente il progetto è open source e quindi chiunque può mettere mano al codice e provare a migliorarlo. Basta andare sulla pagina Github di Vita3K e scaricare i file necessari. Il software è disponibile sia per Windows che MacOS.

Vita3K, il primo emulatore PSVita

Cosa ci si aspetta da Vita3K?

Come già accennato prima, Vita3K al momento non supporta nessun backup, neanche quelli un pò più leggeri. L’emulatore è in una fase veramente embrionale, nonostante la console sia uscita nel lontano 2011 e che lo sviluppo di un emulatore PSVita sia iniziato quasi in contemporanea con Yuzu, primo emulatore di Nintendo Switch.

Dato che ancora non è possibile giocarci, si può utilizzare Vita3K per poter testare eventuali applicazioni sviluppate da voi per la console.

Questo emulatore PSVita ha delle ottime potenzialità. Basti pensare anche a Cemu, emulatore del Nintendo WiiU, che è riuscito a migliorare graficamente la console originale, grazie al supporto per il 4K. Se tale feature dovesse essere implementata anche in Vita3K sarebbe veramente interessante da provare. Non sarebbe male anche la possibilità di poter applicare particolari filtri come l’antialiasing per migliorare ulteriormente la qualità visiva. Inoltre sarebbe possibile anche aggiungere il supporto futuro a gamepad esterni per poter giocare con semplicità.

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!