I 5 migliori tablet sotto 400 euro

Classifica dei migliori tablet sotto 400 euro

Oggi parliamo dei migliori tablet sotto 400 euro. Una fascia di prezzo piuttosto importante, che include modelli altrettanto importanti. Mesi fa trattammo dei tablet economici da 100 euro e tablet sotto 200 euro. Visto l’interesse suscitato da i nostri utenti, abbiamo voluto alzare l’asticella del budget, proponendo i 5 migliori modelli per chi desidera un tablet ottimo per lavorare ma anche per un pò di svago.

Samsung Galaxy Tab S2


Il Samsung Galaxy Tab S2 offre un display Super AMOLED da 9.7″ con risoluzione QXGA (2048×1536), ideale per chi preferisce un tablet con un ampio schermo e nitido al punto giusto.
La CPU è un Octa Core da 1.4GHz e 1.8Ghz. E’l’ideale per gestire il sistema operativo Android 6.0.
Un processore reattivo e veloce per eseguire qualsiasi tipo di operazione, supportata anche dalla presenza di 3GB di RAM.
Una fotocamera posteriore da 8MP permette di registrare video in FullHD a 30FPS.
E’dotato anche di una fotocamera anteriore da 2.1MP è buona, ma non eccelsa, per fare videochiamate.
Per rimanere sotto i 400 euro, la versione proposta da noi ha solamente la connettività Wi-Fi, per cui niente 3G o LTE.
La memoria è da 32GB, espandibile fino a 128GB.
A completare il tutto una batteria da 5870mAh, che dovrebbe garantire un’autonomia fino a 8 ore, in base all’utilizzo. Supporta qualsiasi formato audio e video.

Per il prezzo a cui viene venduto è uno tra i migliori tablet sotto 400 euro, grazie comunque al marchio Samsung, che è sinonimo di qualità costruttiva ed affidabilità. La versione LTE viene circa 80€ in più e francamente conviene soltanto se avete intenzione di usare il tablet per lavoro.

Asus MeMO Pad 8


Per chi invece preferisce un tablet sotto i 400 euro leggermente più piccolo ma comunque performante, il MeMO Pad 8 è la soluzione migliore. In questo caso il cuore pulsante è un Intel Atom Z3560 Quad Core da 1.83GHz.
Il display è da 8″ in FullHD, restituendo comunque un buon impatto visivo. Peccato per il 2GB di RAM, un pò pochini considerata la fascia di prezzo che stiamo trattando.
In compenso si ha la presenza di connettività 3G ed LTE, con la possibilità di inserire la propria SIM per ricevere le notifiche.
Buona la durata, che dovrebbe arrivare anche a 9 ore. La fotocamera posteriore da 5MP permette dei buoni scatti,
anche se non perfetti poichè senza Flash LED. Si tratta comunque di un tablet abbastanza buono,
perfettamente sopra gli standard.

Huawei MediaPad M3

I prodotti Huawei sono conosciuti per le loro qualità hardware con un prezzo competitivo. Ne è l’esempio il tablet Huawei MediaPad M3. Con una spesa inferiore a 400 euro vi portate a casa un tablet dotato di display IPS da 8.4″ in 2K, supportato da un processore Kirin Octa-Core (4xA72 a 2,3 GHz + 4xA53 a 1,8 GHz). La CPU Kirin è un’ottima componente, non al pari ovviamente del ben più noto Snapdragon. Però è in grado di gestire alla grande l’intero sistema operativo Android 6.0, governato dall’interfaccia EMUI 4.1, che si distingue per fluidità ed ottimizzazione.
Continuando si hanno 4GB di RAM e 32GB di memoria espandibile.
Ciò che colpisce sono le fotocamere da 8MP in entrambi i casi. Non mancano poi le classiche connettività, come Wi-Fi, Bluetooth e 3G/LTE. Caratteristiche tecniche degne di nota per un tablet il cui costo è pari a quello della concorrenza ma offre ben più di quanto ci si aspetterebbe.

Apple iPad


I prodotti marchiati Apple sono una garanzia ben consolidata. Non fa eccezione l’iPad, che propone uno schermo da 9.7″ con risoluzione 2048×1536 e 264ppi. Non proprio eccelso ma nonostante la grandezza riesce a mostrare un’immagine nitida. Il processore proprietario A9 offre performance eccellenti, grazie anche all’ottimizzazione con il sistema operativo iOS10.
Per concludere ci sono 3GB di RAM, fotocamera posteriore da 8MP e memoria da 32GB. Tutte componenti distintive dei prodotti Apple che insieme formano un prodotto veramente ottimo.
Approfittando di questo prezzo veramente accessibile, ci sentiamo di consigliarvi questo come uno tra i migliori tablet sotto 400 euro.

Lenovo ZA2

Per concludere, tra i migliori tablet sotto 400 euro abbiamo voluto mettere il Lenovo ZA2. Può sembrare una scelta rischiosa o azzardata, però le specifiche hardware ci hanno convinto ad includerlo in questa lista. Innanzitutto possiede il display più grande di tutti, con i suoi 10.1 pollici. Inoltre è il primo tablet che menzioniamo che abbia un processore Snapdragon apq8053 Quad Core da 2GHz. In più il sistema operativo è l’ultimo Android 7.0, ottimizzato per rendere ancor più fluida la navigazione. A completare il quadro 3GB di RAM, fotocamera da 8MP e 16GB di memoria interna.
Si possono fare filmini in FullHD stabilizzati, per cui di buona fattura.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!