Corso di HTML
Programmazione

Corso di HTML: i tag HTML più comuni per la formattazione del testo

Posted on in Programmazione

Nella prima parte del corso di HTML andremo a parlare dei tag HTML più usati quando si deve formattare un testo di un articolo.

Introduzione ad HTML

L’HTML, acronimo di HyperText Markup Language, non è un vero e proprio linguaggio di programmazione in senso stretto. Infatti un codice in HTML non verrà mai compilato ma semplicemente è il browser che interpreta ciò che noi scriviamo e lo restituisce a schermo. Infatti i tag sono degli strumenti essenziali per far sì che un testo possa essere formattato correttamente dal browser. Attraverso il linguaggio CSS è poi possibile dare ulteriore stile alla pagina.

E’ facile notare la differenza tra una pagina web formattata e una non. Quella formattata presenta un testo ordinato, pulito e centrato rispetto allo spazio della pagina mentre una non formattata ha il testo fuori posizione e non allineato. Non tutti i browser si comportano allo stesso modo però i tag HTML sono universali. Per questo oggi vogliamo mostrarvi alcuni dei tag HTML più usati.

I tag HTML

I tag HTML sono dei contrassegni racchiusi dalle <> e rappresentano una particolare caratteristica che il testo deve avere all’interno dell’articolo. Sono sempre rappresentati da un’apertura, indicata con <tag>, e una chiusura, indicata con </tag>. Di seguito vi mostriamo alcuni dei tag HTML che vi ritroverete ad utilizzare più spesso quando ad esempio scrivete un articolo su WordPress (vi invitiamo a seguire le nostre guide a riguardo per chi non lo conoscesse):

  • <p></p>: crea un paragrafo di testo.
  • <strong></strong>: evidenzia una parte di testo con l’effetto grassetto.
  • <h1></h1>...<h6></h6>: crea titoli e sottotitoli (molto apprezzati per l’indicizzazione nei motori di ricerca).
  • <center></center>: centra il testo.
  • <code></code>:rende il codice o un link puramente testuali. Questo tag è utile se si vuole rendere un collegamento non cliccabile oppure mostrare dei tag senza che vengano riconosciuti come tali.
  • <em></em>: rende il testo italico.
  • <ul></ul>: crea una lista non ordinata.
  • <ol></ol>: crea una lista ordinata.
  • <li></li>: crea l’elemento di una lista
  • <table></table>,<tr></tr>,<th></th>,<td></td>: definiscono rispettivamente la tabella, le righe, le colonne e le celle.
  • <a href=""></a>: crea un collegamento ipertestuale.
  • <font></font>: definisce la dimensione, il colore e lo stile del testo.
  • <form></form>: crea un form che riceve un input dall’utente, come ad esempio un bottone oppure un campo di testo da compilare.
  • <br></br>: va a capo.
  • <button></button>: crea un bottone cliccabile.

Questi sono i tag HTML più utilizzati quando si scrive un articolo tramite un CMS come WordPress. Ovviamente ci sono tanti altri tag, che non riguardano prettamente il testo e che affronteremo in un articolo apposito. Inoltre questo elenco rappresenta i tag HTML di base, che possono essere ulteriormente personalizzati per formattare il testo nel modo migliore.

Tag HTML: justify

Un ottima funzionalità del linguaggio HTML per il testo è l’opzione giustificato, che si scrive con il tag <p align="justify"></p>. Un testo giustificato è perfettamente allineato da entrambi i lati, rendendo la lettura più scorrevole e gradevole alla vista. Può sembrare un fattore da poco ma avere una pagina web correttamente formattata può aiutare molto anche nell’autorevolezza di un sito e nella sua posizione nei motori di ricerca.

Per chi volesse aprire un sito web da zero è giusto che impari per bene l’utilizzo di questi tag HTML fondamentali.

Facci sapere la tua opinione!