Facebook: ecco il Marketplace per la vendita di prodotti

Facebook Marketplace è la nuova funzionalità di Facebook che permette a tutti gli utenti di mettere in vendita i propri oggetti, proprio come Ebay. In Italia è disponibile già da un paio di mesi e vogliamo riportarvi la nostra esperienza.

Vendere su Facebook è semplice

Il Facebook Marketplace si presenta in maniera piuttosto semplice, con le categorie poste a sinistra e al centro vengono mostrate le ultime inserzioni inserite.

Elencor delle inserzioni del Facebook Marketplace

Come potete notare, l’interfaccia è parecchio semplice. Una volta selezionata l’inserzione di nostro interesse, possiamo contattare direttamente il venditore tramite messaggio privato su Facebook. Su questo aspetto Facebook Marketplace si avvicina molto di più a servizi come Subito.it.
Il contatto diretto con il venditore è un punto cruciale quando si tratta di acquisti online. E’ possibile interagire in prima persona, richiedendo magari ulteriori dettagli sull’oggetto venduto.

Il Facebook Marketplace è suddiviso in categorie principali, per aiutare gli utenti a trovare con più facilità un oggetto in base a ciò che vogliono acquistare. Si possono trovare la sezione Elettronica, Intrattenimento o Abbigliamento.
Altra particolarità del Facebook Marketplace è che le inserzioni vengono ordinate secondo la data di inserimento, per cui è possibile trovare sempre nuovi oggetti da poter spulciare.
Unico neo è l’obbligo di dover selezionare una città per effettuare la ricerca e la distanza da essa. Ciò non permette di visualizzare tutte le inserzioni possibili per quell’oggetto. Dunque ci impone di scegliere una nuova città per trovare magari ciò che ci interessa.

Schermata di vendita del Facebook Marketplace

Se invece volete vendere un vostro oggetto che non utilizzate più, vi basterà cliccare su +Vendi qualcosa ed accedere alla schermata di vendita, dove inserire i dettagli del vostro oggetto. Basterà mettere il nome dell’oggetto, il prezzo, la categoria e una breve descrizione, con tanto di foto se possibile. A questo punto bisogna solo attendere che qualche acquirente interessato ci contatti.
La prima cosa che salta all’occhio una volta messo in vendita il primo oggetto è che le inserzioni non hanno scadenza, per cui è possibile attendere anche mesi per un messaggio senza spendere cifre in più. Questa è una gran cosa, considerando anche i servizi simili, poichè libera l’utente dall’impegno di dover ogni volta rimettere in vendita l’oggetto una volta scaduta l’inserzione.
Vista l’enorme utenza del social network blu, Facebook Marketplace potrebbe essere una grande idea.
Inoltre è stato aggiunto anche il supporto a PayPal su Messenger, per cui le transazioni risulteranno più sicure.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!