amazon gaming week 2020

New Pokèmon Snap annunciato per Nintendo Switch

Pokèmon Snap, uscito originariamente su Nintendo 64 nel 1999, sta per ritornare sotto una nuova veste grafica su Nintendo Switch, con il titolo di New Pokèmon Snap.

Durante il Pokèmon Presents di oggi, che potete rivedere dal link in basso, è stato annunciato il ritorno di Pokèmon Snap, titolo rilasciato ben 21 anni fa su Nintendo 64.

Pokèmon Snap non era il classico gioco Pokèmon, dove bisognava esplorare i diversi percorsi della città in cerca di nuovi mostriciattoli da catturare oppure sfidare i Capipalestra per la conquista delle medaglie, ma qualcosa di molto più semplice. Infatti lo scopo del gioco era quello di fotografare i Pokèmon entro un tempo prestabilito. Un’idea di base piuttosto banale, ma che comunque ha fatto si che il titolo rimanesse impresso nella mente dei giocatori, che negli anni hanno sperato invano in un remake. Oggi Nintendo ha finalmente esaudito le richieste della community, annunciando l’arrivo di New Pokèmon Snap.

Questo nuovo capitolo riproporrà le stesse identiche dinamiche del primo storico episodio, con l’aggiunta ovviamente dei Pokèmon provenienti dalla serie Spada e Scudo. La grafica modernizzata grazie a Nintendo Switch ha certamente ridato una nuova linfa vitale ad un remake tanto atteso, nonostante si tratti di un capitolo spin-off che non segua i canoni principali della serie. Purtroppo non è stato comunicato nulla riguardo il periodo di uscita, seppur ci aspettiamo il suo arrivo perlomeno per il 2021.

Tra gli altri titoli mostrati durante l’evento abbiamo Pokèmon Smile, applicazione gratuita per smartphone che renderà più divertente lavarsi i denti per i più piccoli, e Pokèmon Cafè Mix, un puzzle game dove bisognerà far vorticare più Pokèmon dello stesso tipo per farli collegare insieme e collezionare punti.

Potrebbero interessarti anche...