Dragon Ball Z Kakarot: disponibile la patch al Day-One

Bandai Namco ha rilasciato nelle scorse ore un primo aggiornamento per Dragon Ball Z Kakarot, che va a migliorare alcuni aspetti del titolo.

Dragon Ball Z Kakarot è certamente uno dei titoli più attesi di questo mese. Il ritorno di Goku e compagni farà sorridere i fan della saga, che potranno nuovamente rivivere le avventure dei Saiyan. Come già spiegato diverse volte, il gioco coprirà interamente l’arco narrativo di Dragon Ball Z, fino quindi alla saga di Majin Bu, utilizzando un sistema open world con combattimenti in 2.5D, come siamo stati soliti vedere con le ultime trasposizioni della serie. Durante la campagna sarà inoltre possibile fare numerose quest secondarie, che andranno ad arricchire maggiormente l’esperienza di gioco, aumentando la durata complessiva del titolo.

Nonostante in Europa il titolo sarà disponibile da domani, molti giornalisti della stampa estera hanno avuto modo di testare e recensire il titolo in largo anticipo. Una delle testate che ha potuto provare con mano Dragon Ball Z Kakarot è stata Famitsu, che ha assegnato un buon 34/40. Famitsu afferma inoltre che la durata della campagna principale arriverà sulle 40, che si prolungano fino a 100 se si vuole scoprire ogni dettaglio. Viene inoltre definito come il “miglior titolo dedicato a Dragon Ball Z”.

Per offrire la miglior esperienza di gioco possibile, Bandai Namco ha già rilasciato una patch di aggiornamento, che va a correggere alcuni problemi iniziali e migliora degli aspetti del gioco. Di seguito il changelog ufficiale:

Version 1.01

System features related to bonuses

Version 1.02

– Improved loading times

– Made it possible to travel directly to Korin Tower Summit and Capsule Corporation from the World Map

– Added sub stories

– Adjusted the entry fee of the Time Attacks (advanced)

– Made other adjustments

Sono stati migliorati i tempi di caricamento del gioco ed è stato introdotto il Viaggio Rapido dalla mappa del mondo fino alle zone di Torre Korin e Capsule Corporation. Vengono poi aggiunte le storie secondarie, che vanno ad influire sulla giocabilità del titolo. Infine troviamo alcuni miglioramenti generici.

Potete acquistare la Collector’s Edition a questo link. Per i dettagli su questa edizione, fate riferimento a questo articolo.

Potrebbero interessarti anche...