amazon gaming week 2020

Black Myth: Wu Kong si mostra nel primo gameplay da 13 minuti

Il team cinese Game Science, lo studio che sta dietro anche il gioco Art of War: Red Tides, annuncia Black Myth: Wu Kong, un action RPG dallo stampo prettamente orientale.

Con un rilascio previsto su PC, PS4 e Xbox One, in una data non ancora annunciata, Black Myth: Wu Kong narra la storia e le leggende che si celano dietro a Son Wukong, il re delle scimmie che ha ispirato il noto personaggio Goku di Dragon Ball ma anche lo stesso Wukong di League of Legends. Questo personaggio letterario compare la prima volta nel romanzo Il viaggio in Occidente, basato su racconti risalenti alla dinastia Tang tra il VI secolo e il IX secolo. Attualmente viene considerato uno dei personaggi più amati ed affascinanti della letteratura cinese e orientale. Il suo aspetto da guerriero, armato di un lungo bastone, gli permette di essere molto agile e di eseguire abilità degne di un esperto di arti marziali.

In questo lungo gameplay possiamo vedere all’opera il personaggio principale, che grazie al suo bastone può non solo colpire i nemici tramite diverse combo ma anche attivare delle abilità di difesa che gli permetteranno di schivare o parare o colpi nemici. Abbiamo notato inoltre che Wu Kong può assumere diverse forme, che gli garantiscono ulteriori abilità e potenza di attacco. Ad esempio verso la metà del gameplay vediamo la trasformazione in una sorta di bestia feroce, che attacca a mani nude sfoderando i suoi artigli. Non sappiamo però se questa trasformazione avrà un effetto temporaneo o potrà essere attivata in momenti specifici. Vediamo poi alla fine un primo scontro con un boss, una specie di lupo dalle dimensioni sicuramente più ragguardevoli e con una ferocia più evidente.

Nonostante le immagini mostrate rappresentino ancora una pre-alpha, il livello qualitativo raggiunto con l’Unreal Engine 4 sembra davvero sorprendente, con ambientazioni molto ricche di dettagli e di vegetazione, tipiche delle foreste più fitte della Cina. Molti potrebbero trovare sicuramente delle somiglianze con titoli come Sekiro o Ghost of Tsushima, nonostante questi ultimi due offrono una panoramica più incentrata sul Giappone feudale piuttosto che sulla Cina delle prime dinastie imperiali. Purtroppo non si hanno ancora molte informazioni riguardo alla trama o agli elementi RPG del titolo. Ciò che è sicuro è che il titolo verrà distribuito su PC e console attuali, forse con la possibilità di aggiornare gratuitamente alle versioni next-gen, dato che probabilmente vedremo questo titolo nel 2021.

Cosa ne pensate di questo Black Myth: Wu Kong?

Potrebbero interessarti anche...