Xiaomi Mi 9T, il nuovo flagship di Xiaomi

Xiaomi ha presentato Xiaomi Mi 9T, nuovo arrivato della gamma Mi 9.

Mi 9 e Mi 9 SE sono stati molto apprezzati dai nostri utenti e dai Mi Fan più
appassionati. Ora con Mi 9T, l’ultimo nato della famiglia, stiamo dimostrando ancora una volta il senso della nostra filosofia, portando prodotti altamente innovativi a prezzi onesti e accessibili a tutti i consumatori”

Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia.

Dopo il successo del top di gamma Mi 9 e del fratello minore Mi 9 SE, ecco che Xiaomi propone una via di mezzo in grado di accontentare sia coloro che vogliono un dispositivo performante sia quelli che preferiscono non spendere una cifra eccessiva.

Xiaomi Mi 9T: specifiche tecniche

Di seguito vi elenchiamo le specifiche tecniche di questo nuovo Xiaomi Mi 9T:

  • Display: AMOLED da 6,39″ senza notch
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 730
  • RAM: 6GB
  • GPU: Adreno 618
  • Memoria: 64GB/128GB
  • Fotocamera: tripla fotocamera posteriore da 48MP e fotocamera frontale popup da 20MP
  • Batteria: 4000mAh
  • Connettività: Bluetooth 5.0, NFC, sensore di impronte, riconoscimento facciale, jack da 3.5mm

Qualcomm Snapdragon 730 offre migliori prestazioni di CPU e GPU

Mi 9T è equipaggiato con la migliore piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon TM 730 della categoria, che migliora le prestazioni della CPU del 35% e della GPU del 10%, oltre al doppio delle prestazioni AI, rispetto al suo predecessore Snapdragon 710. Il tutto, abilitato da un processore Kryo 470 octa-core realizzato con un processo produttivo a 8nm per un’estrema efficienza energetica, insieme all’AI Engine di quarta generazione per fornire elevate prestazioni di Intelligenza Artificiale.

Lo smartphone dispone anche del nuovo Game Turbo 2.0 per un’esperienza di gioco d’avanguardia, ottenuta ottimizzando la risposta del dispositivo al tocco, il display, la qualità del suono, la rete e le chiamate durante le sessioni di gioco. Grazie a una frequenza di risposta al tocco che arriva fino a 180Hz e a tempi di risposta ‘click and touch’ ridotti a circa 70 millisecondi, l’ultimo nato della famiglia Mi 9 assicura un’esperienza di gaming paragonabile a quella offerta dagli e-sports.

Display AMOLED full screen e una scocca posteriore in vetro ricurvo dal
design unico che richiama le fiamme

Dotato di uno schermo AMOLED da 6,39 pollici, senza notch, il display di Mi 9T supporta la modalità Lettura e Luce solare 2.0, l’ottimizzazione della scala di grigi a bassa luminosità e la tecnologia di protezione degli occhi su 256 livelli, offrendo un’esperienza visiva incredibilmente coinvolgente. Inoltre, ha ricevuto la certificazione Low Blue Light da parte dell’Istituto tedesco VDE Testing and Certification.

Grazie all’elegante pop up selfie camera, Mi 9T è in grado di offrire un display full screen. Mi 9T utilizza una tecnologia nano-olografica per ottenere un design unico in vetro ricurvo che richiama una fiamma sui quattro lati della scocca posteriore. La combinazione di vetro 3D e cornici estremamente sottili conferisce allo smartphone un incredibile comfort nell’impugnatura.

Il dispositivo è dotato di un sensore ottico delle impronte digitali su schermo di settima generazione in grado di sbloccarlo all’istante. Inoltre, la doppia ottimizzazione dell’hardware e del software migliora significativamente la percentuale di riconoscimento delle impronte digitali e la sua velocità.

Tripla fotocamera da 48MP e fotocamera frontale pop-up da 20MP

Dotato di una configurazione a tripla fotocamera AI, Mi 9T è equipaggiato con una fotocamera principale da 48MP e sensore top di gamma IMX 582 Sony da 1/2”, in grado di produrre foto ad altissima risoluzione. Per gli scatti in notturna, il sensore della fotocamera supporta la fusione di quattro pixel per formare grandi pixel da 1,6μm così da poter catturare maggiori dettagli in condizioni di scarsa luminosità.

Oltre alla fotocamera principale da 48MP, Mi 9T dispone anche di un obiettivo ultra- grandangolare da 13MP con angolo di campo di 124,8 gradi e un teleobiettivo da 8MP. Le opzioni offerte dalla combinazione di questi tre obiettivi possono coprire la maggior parte delle esigenze, offrendo un’esperienza fotografica simile a quella di una reflex. Mi 9T ha una pop up selfie camera da 20MP con una protezione in vetro zaffiro. L’apertura della fotocamera anteriore è accompagnata da effetti di luce e da sei diversi effetti sonori. L’anello luminoso sulla parte superiore si attiva come una luce di notifica per i messaggi in arrivo e per lo stato di carica. La funzione “Selfie panoramici”, che consente il panning della selfie camera da 20MP, assicura di includere in un unico scatto tutti gli amici per una foto di gruppo.

Una batteria da 4000mAh, sistema NFC e certificazione Hi-Res Audio

Dotato di batteria ad alta capacità pari a 4000mAh, una modalità di risparmio energetico AI per regolare automaticamente la luminosità dello schermo e per attivare la modalità sleep durante la notte, Mi 9T è in grado di durare per un giorno di utilizzo intensivo. Mi 9T supporta inoltre la ricarica veloce a 18W.

Grazie alla multifunzione NFC, con Mi 9T è possibile effettuare le transazioni dei pagamenti con una velocità maggiore del 30%. Offre anche un’eccellente qualità audio, con altoparlanti da 1217SLS e Smart PA, oltre a un altoparlante da 0,9cc di grandi dimensioni per una riproduzione potente.

Il dispositivo dispone di un jack da 3,5 mm per cuffie e ha ricevuto la certificazione Hi-Res Audio.

Prezzo e disponibilità

In Italia lo Xiaomi Mi 9T sarà disponibile a partire da 19 Giugno ad un prezzo di 329,90€, con una promo lancio di 299,90€ sul sito mi.com e Amazon.it. Un prezzo decisamente aggressivo, dato il comparto fotografico da top di gamma.

CONSIGLIO PER L’ACQUISTO: il Mi 9 è attualmente disponibile su Amazon a 450€.

Xiaomi Mi 9T, il nuovo flagship di Xiaomi ultima modifica: 2019-06-12T23:44:56+02:00 da Marco Nisticò
Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni TechByte a questo link

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!