Xiaomi Mi 10 5G ufficiale: fotocamera da 108MP e Snapdragon 865

Durante lo Snapdragon Tech Summit è stato annunciato a sorpresa lo Xiaomi Mi 10 5G, primo smartphone che adotterà il processore Snapdragon 865.

Inaspettatamente, Xiaomi ha preso voce all’evento di Qualcomm svoltosi ieri alle Hawaii, presentando al pubblico il suo prossimo flagship che monterà l’ultimo processore di Qualcomm. Si tratta dello Xiaomi Mi 10 5G, uno smartphone che ha già all’attivo diversi primati. Infatti, oltre ad essere il primo smartphone al mondo a montare lo Snapdragon 865, sarà il primo dispositivo 5G ad essere dotato di una fotocamera da 108MP. Ricordiamo che il primissimo device con una fotocamera da 108MP è sempre di Xiaomi ed è stato il Xiaomi Mi Note 10.

Xiaomi Mi 10 5G: specifiche tecniche

Purtroppo durante l’evento non sono state indicate ulteriori specifiche tecniche oltre al fatto che avrà uno Snapdragon 865 con modem X55 non integrato e una fotocamera principale da 108MP.

Queste le parole di Bin Lin, cofondatore e vicepresidente di Xiaomi Corporation:

“L’era del 5G apre nuove opportunità e sfide. Porta grandi innovazioni e ridefinisce il modo in cui gli utenti interagiscono con dispositivi, applicazioni audio e video. La prossima generazione di “Super Internet” sarà un modello completamente nuovo che combina 5G + AI + IoT, e Xiaomi sarà all’avanguardia, sviluppando e portando alla masse gli smartphone 5G. Nel corso del primo trimestre del 2020, Xiaomi è orgogliosa di annunciare che presenteremo il nostro Mi10, uno dei primi smartphone al mondo con la piattaforma mobile Snapdragon 865″

Data la mancanza di informazioni riguardo il comparto tecnico, tutto ciò che diremo di seguito sarà frutto di nostre supposizioni. Per prima cosa possiamo dire quasi con certezza che il Mi 10 non sarà uno smartphone pieghevole, dato che comunque Xiaomi ha già intenzione di lanciare il Mi Alpha con schermo full borderless e Mi Flex, di cui ancora non è stato detto praticamente nulla. Per quanto riguarda l’hardware, ci aspettiamo quantomeno 8GB di RAM, ormai uno standard per gli smartphone top di gamma attuali, un display AMOLED da 6.5″ e una doppia fotocamera frontale. Non essendo stato mostrato il design del Mi 10 5G, non sappiamo se Xiaomi ha intenzione di introdurre un sistema popup per i moduli frontali, così che il display possa occupare interamente la parte davanti dello smartphone.

Bisognerà attendere la presentazione ufficiale del dispositivo, che avverrà nella primavera del 2020, secondo quanto detto da Bin Lin.

Potrebbero interessarti anche...