Motorola Edge e Edge+: caratteristiche tecniche e prezzi in Italia

Ieri Motorola è ritornata alla ribalta nel mondo degli smartphone di fascia alta, provando a competere con i grandi brand attualmente conosciuti come Huawei, Samsung o Xiaomi. Con Motorola Edge e Edge+ l’azienda vuole proporre due prodotti con un hardware alla pari dei top di gamma attuali, con un prezzo in linea con la concorrenza.

Dopo questo brevissimo video di introduzione, andiamo a parlare nel dettaglio dei due dispositivi. Partendo dal modello più potente, ovvero il Motorola Edge+, abbiamo un display OLED da 6,67″ con risoluzione FullHD+ e refresh a 90Hz, con sensore di impronte sotto lo schermo e supporto all’HDR10+. La particolarità del display è il fatto che presenti una curvatura sui lati, che va praticamente ad azzerare le cornici, offrendo comunque un discreto grip sulle mani. E’ dotato inoltre di un sensore che permette al sistema di capire quando stiamo effettivamente toccando lo schermo per impugnarlo o per utilizzarlo per certe azioni.

A muovere il tutto abbiamo l’ottimo Snapdragon 865, con modem 5G Snapdragon X55, coadiuvato da ben 12GB di RAM e 256GB di archiviazione UFS 3.0. Si tratta di specifiche ormai viste e riviste sui top di gamma presentati nei mesi scorsi, per cui nulla di particolarmente nuovo. La cosa più interessante è il fatto che Motorola sia finalmente ritornata a produrre smartphone top di gamma dopo l’annuncio del Motorola RAZR, uno dei primi pieghevoli con design a conchiglia.

Il comparto fotografico è certamente interessante. Troviamo infatti un modulo principale da 108MP (f/2.4), insieme ad un grandangolare da 16MP (f/2.2) e un teleobiettivo da 8MP (f/2.4). Frontalmente invece è presente un piccolo foro che nasconde un sensore da 32MP. Interessante è il fatto che sia possibile registrare video in 6K@30FPS oppure il classico 4K@30FPS, ormai quasi uno standard sui telefoni attuali.

Ad alimentare il tutto troviamo una capiente batteria da 5000mAh, che dovrebbe offrire un’autonomia tutto sommato discreta. La connettività è completa: WiFi 6, Bluetooth 5.1, GPS, A-GPS, GLONASS, Galileo, BDS + 5G sub-6Ghz e mmWave.

In Italia è disponibile a 1199,99€, un prezzo decisamente importante ma supportato da caratteristiche tecniche di spicco.

Motorola Edge e Edge+: caratteristiche tecniche e prezzi in Italia 3

Motorola Edge è il modello minore, disponibile in Italia a 699€, con una differenza di prezzo non indifferente. In questo caso il display resta invariato come dimensioni con, infatti esteticamente i due modelli sono praticamente identici, eccezion fatta per le fotocamere posteriori, che in questo caso guadagnano un quarto modulo per la profondità di campo ToF 3D e la fotocamera frontale diventa da 25MP. Il processore è lo Snapdragon 765 con modem Snapdragon X52 5G, abbinato a 6GB di RAM e 128GB di memoria UFS2.1.

Stavolta la batteria scende a 4500mAh, con ricarica rapida da 15W. Lato connettività non ci sono particolari modifiche.

Sia su Edge che Edge+ troviamo un sistema operativo Android 10, che molto probabilmente sarà aggiornato ad Android 11 nel corso dell’anno, quando verrà rilasciata la prima release ufficiale. I due dispositivi possiedono tutte le capacità per essere degli ottimi best buy, grazie ad un display OLED visivamente impressionante e un comparto tecnico in linea con la concorrenza. Sembra che stavolta Motorola voglia fare le cose sul serio, sperando di non far passare troppo tempo prima di presentare un nuovo modello di fascia alta.

Potrebbero interessarti anche...