Categorie
Telefonia e Tablet

Huawei Mate30 e Mate30 Pro ufficiali: nuovo design e fotocamera al top

Il giorno è finalmente arrivato. Huawei ha svelato al pubblico i nuovi Huawei Mate30 e Mate30 Pro. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Negli ultimi giorni, sul canale YouTube ufficiale di Huawei sono stati pubblicati brevi video che anticipavano l’arrivo dei nuovi smartphone della serie Mate. Oggi è finalmente giunto l’arrivo del fatidico annuncio, che vede l’arrivo di due nuovi dispositivi, ossia il Huawei Mate30 e Huawei Mate30 Pro.

Un design migliorato

In un mercato dove ormai esteticamente gli smartphone si somigliano pressoché tutti, Huawei cerca di distinguersi in qualche modo. Inizialmente la serie Mate30 doveva avere una fotocamera inserita all’interno di un quadrato, proprio come gli iPhone 11. Successivamente però si è deciso di optare per una forma ad anello, decisamente più elegante e in grado di creare effetti di rifrazione e lucentezza unici. Ecco quindi il design definitivo di Huawei Mate30 e Mate30 Pro.

  • Huawei Mate30 Pro
  • Huawei Mate30

Il Huawei Mate30 Pro è dotato di un ampio display da 6.53″ con una curvatura di 88°. Inoltre attorno alla fotocamera è stato realizzato un effetto riflettente che dona alla scocca dei contrasti di luce davvero interessanti. Con un simile design bisognerà verificare l’ergonomia per capire se effettivamente questo rinnovamento sia positivo o negativo. La scocca è realizzata interamente in vetro e sarà disponibile nelle colorazioni Emerald Green, Space Silver, Cosmic Purple e Black.

Huawei Mate30 e Mate30 Pro ufficiali: nuovo design e fotocamera al top 1

Il Huawei Mate30 invece ha un display da 6.62″ senza curvatura ma comunque con sensore di impronte integrato.

Comparto fotografico da paura

Altro punto a favore dei nuovi Huawei Mate30 è il comparto fotografico. Come già anticipato da diversi leak e rumor, i nuovi Mate30 e Mate30 Pro saranno dotati rispettivamente di 3 e 4 fotocamera. Per quanto riguarda la versione base abbiamo un modulo principale da 40MP, un grandangolare da 16MP e un teleobiettivo da 8MP, mentre il Huawei Mate30 Pro avrà ben due moduli posteriori da 40MP, un teleobiettivo da 8MP con zoom digitale fino a 30X e un sensore ToF per la profondità di campo. Lato video invece sarà possibile registrare filmati in 4K@60FPS con l’eccellente modalità Super Slow-Motion a 7680FPS con risolzuone 720p. Per migliorare le foto in condizioni di scarsa luminosità, Huawei ha sviluppato il SuperSensing Cine Camera, un sensore che sfrutta due sensori con ISO 512000 e ISO 409600 per restituire immagini notturne più luminose e dettagliate. Le foto al buio sono state sempre uno scoglio insormontabile per la maggioranza degli smartphone, ma questi Huawei Mate30 sembrano sulla buona strada.

Il Mate30 Pro è inoltre dotato di un sensore frontale che permette lo sblocco 3D del volto. E’ comunque presente anche il sensore di impronte digitali sotto il display su entrambi i modelli.

Il cuore pulsante è l’ultimo Kirin 990, annunciato durante il corso dell’IFA 2019. Si tratta di un octa-core (2x 2.86 GHz Cortex-A76 + 2x 2.36 GHz Cortex-A76 + 4x 1.95 GHz Cortex-A55) dalle potenzialità veramente infinite, sia per quanto riguarda il gaming, grazie alla nuova GPU Mali-G76 MP16 da 16 core, che per le applicazioni più pesanti.

La batteria invece è piuttosto capiente, con 4300mAh per Huawei Mate30 e 4500mAh per Huawei Mate30 Pro. Non mancano ovviamente i supporti per la ricarica rapida a 20W, il Dual-SIM e la variante 5G.

Controversa è la questione riguardo la commercializzazione della serie Mate30. Innanzitutto sembra che in Italia arriverà solamente il Huawei Mate30 Pro, anche se non ci sono state conferme ufficiali. Inoltre pare che Huawei sarà costretta a vendere entrambi i dispositivi con una versione di Android priva delle app Google, invece che implementare il sistema HarmonyOS probabilmente ancora da ottimizzare. Questa scelta obbligata sarebbe un duro colpo per quanto riguarda il mercato, ormai in forte competizione e dove ogni minimo dettaglio può fare la differenza tra un acquisto e l’altro.

Huawei Mate30 RS

In collaborazione con Porsche, Huawei distribuirà una versione del Mate30 Pro con scocca in pelle e dotata di 12GB di RAM e 512GB di memoria, con colorazione rossa e nera. Il prezzo di lancio sarà di ben 2095€.

Vi lasciamo alle specifiche tecniche ufficiali di Huawei Mate30 e Mate30 Pro:

ModelloHuawei Mate30Huawei Mate30 Pro
Display6.53″ Gorilla Glass 6, 409ppi6.62″ OLED Gorilla Glass 6
ProcessoreKirin 990Kirin 990
RAM6/8GB8GB
Memoria128GB espandibili128/256GB espandibili
FotocameraPosteriore: 2x20MP, 16MP e 8MP; Frontale: 32MPPosteriore: 20MP, 8MP e 6MP; Frontale: 24MP
Batteria4300mAh con ricarica rapida fino a 40W4500mAh con ricarica rapida fino a 40W
ConnettivitàBluetooth 5.1, NFC, GPS, 5G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Bluetooth 5.1, NFC, GPS, 5G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
FunzionalitàSensore di impronte digitaliSblocco 3D del volto e sensore di impronte digitali

I prezzi ufficiali saranno i seguenti:

  • Huawei Mate 30 Pro, 8GB di RAM e 256GB di storage, 1.099 euro
  • Huawei Mate 30, 8GB di RAM e 128GB di storage, 799 euro
  • Huawei Mate RS Porsche Design, 12GB di RAM e 512GB di storage 2.095 euro
Huawei Mate30 e Mate30 Pro ufficiali: nuovo design e fotocamera al top ultima modifica: 2019-09-19T17:55:55+02:00 da Marco Nisticò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.