amazon gaming week 2020

Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole

Samsung ha ufficialmente tolto il velo sul Galaxy Z Fold2, prossimo smartphone pieghevole dell’azienda protagonista di un evento completamente dedicato, appendice dello scorso Galaxy Unpacked svoltosi circa un mese fa.

Uno degli annunci più attesi di questo evento è stato proprio il Galaxy Z Fold2, seconda versione del primo pieghevole di Samung che ha ottenuto dei pareri piuttosto discordanti dalla critica. Sfortunatamente l’azienda non aveva svelato praticamente nulla riguardo le specifiche tecniche di questo dispositivo, ma è stato mostrato solamente il design dello smartphone, posticipando i dettagli ad oggi, 1 Settembre. Oggi abbiamo l’occasione di darvi ogni minima caratteristica sul nuovo foldable di Samsung.

Galaxy Z Fold2: specifiche tecniche

Con avanzati miglioramenti e innovazioni significative, Galaxy Z Fold2 5G assicura una nuova esperienza per chi desidera la tecnologia all’avanguardia in uno smartphone pieghevole. Dotato di un display esterno più grande e uno schermo principale molto ampio, Galaxy Z Fold2 5G combina un design sofisticato e rifiniture di alta qualità con nuove funzionalità intuitive per un’esperienza in mobilità unica, che assicura grande versatilità nella vita di tutti i giorni.

Galaxy Z Fold2 è dotato di un display Infinity-O esterno da 6.2″, che permette di utilizzare il dispositivo come un classico smartphone, e uno schermo interno da 7.6″ Ultra Thin Glass, che rende il Fold2 un vero e proprio tablet. Per rendere l’esperienza ancora più immersiva, Samsung ha scelto di non applicare nessun notch al display, posizionando la fotocamera anteriore direttamente sulla scocca del telefono, riducendo ulteriormente le cornici e sfruttando tutta la fluidità del display da 120Hz. Per completare l’esperienza, Galaxy Z Fold2 5G è dotato del miglior audio dinamico finora disponibile in un dispositivo Galaxy, con un effetto stereo migliorato e un suono più chiaro fornito dai doppi altoparlanti con ampia gamma dinamica.

Complice dell’esperienza precedente, il Galaxy Z Fold2 ora è dotato di un meccanismo ancora più avanzato di apertura e chiusura, che viene applicato attraverso l’uso di una cerniera a scomparsa e un meccanismo CAM che permette al dispositivo di reggersi in piedi. Galaxy Z Fold2 5G impiega anche la una struttura in fibre di nylon, introdotta per la prima volta in Galaxy Z Flip, nello spazio tra il corpo e l’alloggiamento della cerniera per respingere la polvere e le particelle di sporco indesiderato. Poiché Galaxy Z Fold2 5G presenta un design ottimizzato di terza generazione, lo spazio per le fibre di nylon è ancora più piccolo rispetto a Galaxy Z Flip. Per raggiungere questo obiettivo, Samsung ha sviluppato una nuova tecnologia innovativa con una composizione di fibre modificata e una densità ottimizzata ottenendo lo stesso livello di protezione in uno spazio inferiore.

  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 1
  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 2
  • Galaxy Z Fold2
  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 3
  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 4
  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 5
  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 6
  • Galaxy Z Fold2: Samsung svela prezzo e caratteristiche del prossimo pieghevole 7

Sotto la scocca troviamo ovviamente un hardware di tutto rispetto. Abbiamo un processore Snapdragon 865, abbinato a 12GB di RAM e 256GB di memoria interna. L’unione di queste tre componenti rende il Galaxy Z Fold2 un dispositivo non solo ancora più compatto del primo modello, grazie al nuovo form factor innovativo, ma sicuramente più fluido e reattivo. E’ lo smartphone perfetto per chi sfrutta al massimo il multitasking, tramite l’apertura a libro che offre un display molto grande e non paragonabile ad un classico phablet, come possono essere i recenti Note 20 e Note 20 Ultra. Grazie alla funzionalità Multi Active Windows, è possibile aumentare la produttività aprendo più file della stessa app contemporaneamente e visualizzarli affiancati. La funzionalità drag-and-drop consente di trascinare facilmente testo, immagini e documenti da un’app all’altra per il trasferimento istantaneo. Si può anche acquisire rapidamente una schermata in un’app e trasferire l’immagine in un’altra grazie alla funzione Acquisizione Schermo Diviso. Il sistema operativo inoltre garantire le performance migliori sull’applicazione attiva in quel momento.ù

Parliamo ora della fotocamera. Galaxy Z Fold2 propone una singola fotocamera anteriore da 10MP, ideale per i selfie e per le videochiamate, posizionata sulla cover del dispositivo. Posteriormente invece è presente un triplo modulo da 12MP, tra cui una ultra grandangolare, un teleobiettivo e un grandangolare. Insieme formano senza dubbio un trio dall’ottima qualità d’immagine. Il comparto fotografico di Galaxy Z Fold2 5G offre anche le funzionalità più all’avanguardia per la qualità e il controllo della fotocamera. Con le funzioni Pro Video[9], Scatto Singolo, Scatto Notturno e Modalità Notte, Galaxy Z Fold2 5G aiuta a catturare qualsiasi momento con una qualità straordinaria. E’ possibile inoltre registrare video in FullHD@30FPS.

Galaxy Z Fold2 5G permette agli utenti di navigare a velocità estremamente elevate grazie alla sua piena compatibilità con la banda completa 5G, mentre la batteria da 4.500 mAh e la capacità di Ricarica Ultra-Veloce consentono garantiscono una lunga durata. Galaxy Z Fold2 5G offre anche una connessione wireless Samsung DeX per lavorare in modo produttivo, mentre la tecnologia Ultra Wide Band (UWB) integrata nel dispositivo rende semplice e veloce la condivisione di file, foto o video con la funzione Condivisione Qui Vicino.

“Il percorso verso la prossima generazione di dispositivi mobili è ricco di innovazione”, ha dichiarato TM Roh, President e Head of Mobile Communications Business di Samsung Electronics.“Con il lancio di Samsung Galaxy Z Fold2 5G, abbiamo ascoltato attentamente i feedback degli utenti per essere certi di apportare miglioramenti significativi all’hardware, sviluppando al tempo stesso innovazioni utili a perfezionare l’esperienza utente. Abbiamo, inoltre, rafforzato le nostre partnership con i leader di settore Google e Microsoft, per rimodellare e ridefinire le possibilità dell’esperienza d’uso dei dispositivi mobili”.

DI seguito un rapido riepilogo delle caratteristiche:

  • Display:
    • Principale: QXGA+ Dynamic AMOLED 2x (22.5:18) Infinity Flex Display (2208 x 1768) da 7,6 pollici, 373 ppi
    • Esterno: Super AMOLED HD+ (25:9) da 6,2 pollici, 2260 x 816, 386 ppi
  • Dimensioni e peso:
    • Chiuso: 68,0 x 159,2 x 16,8 mm (cerniera) – 13,8 mm (parte più sottile), 282 g
    • Aperto: 128,2 x 159,2 x 6,9 mm (cornice) – 6,0 mm (schermo), 282 g
  • CPU: Octa-Core 7nm Qualcomm Snapdragon 865 5G a 64 bit (3,09 GHz + 2,40 GHz + 1,80 GHz)
  • Fotocamera:
    • Cover e anteriore: selfie camera da 10 MP (F2.2, dimensioni pixel di 1,22 μm, FOV: 80˚)
    • Posteriore: Ultra-grandangolare da 12 MP: F2.2, 1,12 μm, FOV 123˚, Grandangolare 12 MP: Dual Pixel AF, OIS, F1.8, 1,8 μm, FOV 83˚, Teleobiettivo 12 MP: PDAF, F2.4, OIS, dimensioni pixel: 1,0 μm, FOV 45˚, Doppio sistema OIS, zoom ottico 2x, zoom digitale fino a 10x, registrazione HDR10+, tracciamento AF
  • Memoria: 12 GB di RAM con 256 GB di archiviazione interna (UFS3.1)
  • Batteria: doppia batteria a 4.500 mAh, con supporto alla ricarica rapida e wireless
  • Sistema operativo: Android 10
  • Sensori: sensore di impronte digitali capacitivo (laterale), accelerometro, barometro, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di prossimità, sensore di luce ambientale
  • Autenticazione:
    • Tipo di blocco: Trascinamento, Segno, PIN, password
    • Tipo di blocco biometrico: sensore di impronte digitali, riconoscimento del viso
  • Rete e connettività:
    • LTE: Enhanced 4X4 MIMO, 6CA, LAA, LTE Cat.20 – Fino a 2 Gbps in download/fino a 150 Mbps in caricamento
    • 5G: Non-Standalone (NSA), Standalone (SA), Sub6 / mmWave
    • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax HE80 MIMO, 1024QAM
    • Bluetooth® v 5.0 (LE fino a 2 Mbps), USB Type-C, NFC, Location (GPS, Galileo, Glonass, BeiDou)

Prezzo e disponibilità

Per quanto riguarda il prezzo, Galaxy Z Fold2 sarà disponibile in Italia dal 18 Settembre alla non tanto modica cifra di 2049€, nelle colorazioni Mystic Black e Mystic Bronze. Il costo è sicuramente elevato, ma parecchio in linea con quanto visto nella prima versione. In questo caso entrano in campo sicuramente i vari operatori telefonici, che potranno offrire diverse offerte agli utenti per un acquisto a rate più semplificato e che possa comunque permettere di provare questo nuovo smartphone. È possibile prenotare Galaxy Z Fold2 5G dal 1 settembre al 17 settembre 2020 sul sito ufficiale di Samsung.

Potrebbero interessarti anche...