amazon gaming week 2020

Galaxy Note 20 e 20 Ultra ufficiali: caratteristiche tecniche e prezzi

La serie Galaxy Note 20 è ufficiale. Durante il tanto atteso Galaxy Unpacked 2020 sono stati svelati i due prossimi prodotti della serie Note. Si tratta del Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra, che promettono di rendere il multitasking ancora più semplice.

Rispetto allo scorso anno con la serie Note 10, Samsung ha presentato stavolta solamente due smartphone, una versione standard e la versione Ultra con un hardware più potente. Nelle scorse settimane sono stati fatti diversi rumor riguardo i nuovi flagship dell’azienda, specialmente sul Galaxy Note 20 Ultra. Il design è stato già anticipato per errore da Samsung stessa, per cui non è stata una grande sorpresa. Per quanto riguarda invece le specifiche tecniche ancora non si sapeva molto, se non presunti rumor avvalorati da fonti abbastanza attendibili. Oggi invece possiamo svelarvi tutto riguardo questi due nuovi prodotti.

Galaxy Note 20 e 20 Ultra ufficiali: caratteristiche tecniche e prezzi 1

Galaxy Note 20, per quanto sia il modello meno costoso dei due, offre certamente un comparto tecnico davvero interessante, con un processore Exynos 990, abbinato a 12GB di RAM e 128GB di memoria interna, espandibili tramite microSD. Il display sarà da 6.7″ con risoluzione WQHD e refresh rate a 60Hz. La nuova protezione Gorilla Glass Victus offrirà allo schermo il 25% di visibilità in più all’aperto. Frontalmente è presente anche un foro al centro che nasconde una fotocamera frontale da 10MP. Posteriormente troviamo invece tre fotocamere, tra cui un modulo principale da 64MP, grandangolare da 12MP e teleobiettivo da 12MP, disposte a semaforo in un ritaglio rettangolare che include Flash LED e microfono. Ad alimentare il tutto troviamo una batteria da 4000mAh e un sistema operativo Android 10. Supporterà sin da subito la connettività 5G. La scocca è composta da un policarbonato rinforzato, per restituire lo stesso feeling e tatto del vetro, che compone la scocca del Note 20 Ultra.

Galaxy Note 20 e 20 Ultra ufficiali: caratteristiche tecniche e prezzi 2

Galaxy Note 20 Ultra differisce dal precedente per uno schermo più grande, passando a 6.8″ e refresh rate a 120Hz, e un quantitativo di RAM maggiore, che arriva sino a 16GB. Diversa anche la fotocamera principale, che include un sensore da 108MP. Presente anche il sensore laser AF, che permetterà una messa a fuoco istantanea per evitare scatti mossi o comunque poco definiti. Aumenta la batteria, che passa a 4500mAh, che dovrebbe comunque garantire un’autonomia discreta e supporterà la ricarica rapida che permetterà di ricaricare il 60% di autonomia in 30 minuti. Completa la connettività: 4G/LTE, 5G, Bluetooth 5.0, USB Type-C (Gen 3.2), NFC, WiFi 6, Wireless DeX.

Su entrambi i dispositivi non poteva mancare la S-Pen, che migliora sotto il punto di vista dell’input lag, in quanto ora raggiunge appena i 9ms. Ricordiamo che la S-Pen è il pennino con cui è possibile non solo prendere appunti, fare multitasking e gestire le diverse applicazioni ma anche controllare lo smartphone a distanza tramite connessione Bluetooth e attraverso le varie gesture, con cui è possibile anche scattare una foto o effettuare una videochiamata. Viene migliorata ulteriormente la scrittura grazie all’intelligenza artificiale, ora dotata di un sistema che prevede il possibile punto di scrittura dell’utente per garantire un tratto fluido e responsivo. Tramite la S-Pen è possibile anche collegare lo smartphone al PC per visualizzare il vostro dispositivo su desktop.

Galaxy Note 20 sarà inoltre uno dei primi dispositivi ad essere compatibile con il servizio xCloud di Microsoft. Tant’è che chi prenoterà uno dei due smartphone potrà ricevere in omaggio il Gaming Pack che comprende 3 mesi di Xbox Pass Ultimate, un Game Controller e un Wireless Charger.

Di seguito un riepilogo delle specifiche tecniche di Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra:

Specifiche Galaxy Note 20

  • Display: Infinity AMOLED dinamico con diagonale da 6,7 pollici, refresh rate a 60 Hz, Gorilla Glass 7 Victus, risoluzione WQHD (3200 x 1440 pixel) e 508 ppi
  • Fotocamera posteriore: 64 MP (f/2.0), 12 MP grandangolare (f/1.8) e teleobiettivo da 12 MP (f/2.2) con zoom ottico 5x
  • Fotocamera frontale: 10 MP (f/2.2), Dual Pixel, AF, UHD Selfie
  • Connettività: 4G/LTE, 5G, Bluetooth 5.0, USB Type-C (Gen 3.2), NFC, WiFi 6, Wireless DeX
  • Strumenti: S-Pen con latenza di 9 ms
  • CPU: Octa-core Exynos 990 da 2,7 GHz
  • RAM: 8/12GB di RAM
  • Memoria: 128 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD)
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica rapida e ricarica wireless
  • Sistema operativo: Android 10 (con personalizzazione One UI)

Specifiche Galaxy Note 20 Ultra

  • Display: Infinity AMOLED dinamico con diagonale da 6,9 pollici, refresh rate a 120 Hz, Gorilla Glass 7 Victus, risoluzione WQHD (3200 x 1440 pixel) e 508 ppi
  • Fotocamera posteriore: 108 MP (f/1.8), 12 MP grandangolare (f/2.2) e teleobiettivo da 12 MP (f/3.0) con zoom ottico 5x
  • Fotocamera frontale: 10 MP (f/2.2), Dual Pixel, AF, UHD Selfie
  • Connettività: 4G/LTE, 5G, Bluetooth 5.0, USB Type-C (Gen 3.2), NFC, WiFi 6, Wireless DeX
  • Strumenti: S-Pen con latenza di 9 ms
  • CPU: Octa-core Exynos 990 da 2,7 GHz
  • RAM: 12GB di RAM
  • Memoria: 256/512 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD)
  • Batteria: 4.500 mAh con ricarica rapida e ricarica wireless
  • Sistema operativo: Android 10 (con personalizzazione One UI)

Galaxy Note 20 sarà venduto nelle colorazioni Mystic Gray, Mystic Browne e Mystic Green ad un prezzo iniziale di 979€ mentre Galaxy Note 20 Ultra partirà da 1329€, che aumentano di 100€ se si preferiscono le versioni 5G. Samsung ha ulteriormente alzato i prezzi rispetto ai modelli precedenti, il cui modelli più costoso toccava appena i 1000€. E’ anche vero che le specifiche tecniche sono davvero sorprendenti, ma sono abbastanza per giustificare una simile spesa? Fateci sapere cosa ne pensate.

Potrebbero interessarti anche...