Categorie
Internet

Netflix, YouTube, Amazon e ridurranno la qualità degli streaming per 30 giorni

E’ di oggi la notizia che i più popolari servizi di streaming e live hanno deciso di ridurre la qualità dei propri servizi per far fronte all’enorme traffico che si è generato in questo periodo.