amazon gaming week 2020

Dark: disponibile il sito ufficiale che spiega ogni dettaglio sulla serie

Dark è una serie TV Netflix che lo scorso 27 Giugno si è conclusa con la terza e ultima stagione. Per l’occasione abbiamo anche recensito la serie, cercando di non fornire troppo spoiler a chi ancora non ha avuto il piacere di guardarla.

Dark rappresenta una di quelle produzioni di cui difficilmente ci si dimentica, data la trama piuttosto criptica e non di facile comprensione, specialmente nei primi episodi. Per anni è stata oggetto di dibattito riguardo i diversi argomenti trattati nella serie, più nello specifico i viaggi nel tempo. Cercare di comprendere il significato degli eventi al primo compito è un’impresa piuttosto ardua, soprattutto se si sono viste le tre stagioni a distanza di qualche mese l’una dall’altra, in concomitanza con l’uscita su Netflix.

Sul web sono disponibili svariati articoli che cercano di spiegare nel dettaglio le varie parentele presenti in Dark e il grande albero genealogico che coinvolge le quattro famiglie protagoniste di Dark, ovvero Kahnwald, Dopple, Nielsen e Tiedemann. Per quanto si possa essere più specifici possibile, c’è sempre quel dettaglio in più che magari può sfuggire anche all’occhio più attento ma che magari può aiutare a comprendere determinati avvenimenti visti successivamente. In Dark ogni cosa non è lasciata al caso, ogni personaggio all’inizio può sembrare secondario ma in seguito si scoprirà che non è così. Bisogna dunque seguirla con molta attenzione e cercare di cogliere ogni piccola sfumatura di ogni episodio. Non mancano sicuramente i colpi di scena, che vanno a stravolgere ogni singola certezza avuta fino a quel momento, costringendo lo spettatore a fare un reset e ricominciare da capo. Sicuramente è una serie TV che richiede almeno una seconda visione per cercare di capire al meglio cosa si cela dietro ogni viaggio temporale che viene affrontato e rendersi conto di come la serie sia stata scritta in maniera magistrale, senza lasciare spazio a dubbi o perplessità più di quanto non faccia già la serie stessa.

Data la complessità della serie, Netflix ha deciso di aprire il sito ufficiale di Dark. Si tratta di uno strumento indispensabile per coloro che vogliono capire ogni singolo dettaglio sulla serie, su ogni personaggio e rimettere quindi insieme i diversi pezzi del puzzle.

Dark: disponibile il sito ufficiale che spiega ogni dettaglio sulla serie 1

Non appena si apre il sito, per evitare spoiler sugli episodi successivi, è possibile scegliere la stagione e l’episodio alla quale ci si è fermati con la visione. In questo modo otterremo tutte le informazioni sui personaggi fino al punto in cui siamo arrivati, evitando scomodo anticipazioni che magari avremmo preferito scoprire proseguendo con la serie. Ovviamente anche la questione riguardo i viaggi temporali viene affrontata in base anche all’episodio che abbiamo scelto inizialmente.

Dark: disponibile il sito ufficiale che spiega ogni dettaglio sulla serie 2

Una volta effettuata la scelta, basterà cliccare su Continue per visualizzare l’albero genealogico dei personaggi in base al punto in cui siamo con la serie. Cliccando inoltre sui volti dei personaggi è possibile analizzare una breve biografia, in aggiunta ad alcuni dettagli che possono aiutare a comprendere meglio lo svolgersi degli eventi. Man mano che proseguiamo con la visione è possibile consultare l’infografica per poter rimanere al passo con le vicende ed evitare di arrivare impreparati al finale di serie.

Il sito ha una grafica molto semplice ma intuitiva, in grado di fornire sin da subito ciò che stiamo cercando. In pochi click è possibile accedere ad ogni singolo contenuto della serie, scoprendo se abbiamo dimenticato qualche informazione su un determinato episodio oppure fare un riepilogo delle diverse parentele che compongono il vastissimo albero genealogico di Dark. Al termine della serie potreste decidere anche di usufruire di questo sito per vedere quanto siete riusciti a capire dell’intero telefilm.

Potrebbero interessarti anche...