Aukey KM-W9: mouse ergonomico e wireless

Il mouse Aukey KM-W9 è un concentrato di ergonomia e praticità di utilizzo, unito ad un design piuttosto particolare. Scopritelo insieme a noi.

Di mouse ne abbiamo testati parecchi e dai design più differenti. C’è stato il KM-C1, dallo stile veramente tamarro, o il KLIM Skill, che univa manegevolezza a semplicità. Oggi ve ne vogliamo portare un altro, per arricchire nuovamente le nostre recensioni, ossia l’Aukey KM-W9.

Un design per destrorsi

Ad una rapida occhiata noterete subito come il design dell’Aukey KM-W9 sia piuttosto singolare. In realtà è un aspetto estetico che si ritrova in tantissimi modelli ed è pensato esclusivamente per l’utilizzo del mouse con la mano destra. Questo potrebbe scoraggiare i mancini all’acquisto di questo prodotto. Però bisogna considerare che parecchi mancini utilizzano il mouse con la destra, per il cui il danno si riduce al minimo.

La struttura estetica del mouse permette un’impugnatura ottima ed un’ergonomia veramente sorprendente, considerando che si tratta di un prodotto economico. Il pollice aderisce perfettamente alla piccola concavità presente nella parte sinistra del mouse, permettendone un utilizzo senza problemi anche per parecchie ore.

Specifiche

Parlando di caratteristiche tecniche, abbiamo la classica rotellina e poco più in basso il pulsante per la regolazione del DPI. Ci sono sei livelli di regolazione, arrivando ad un massimo di 4800DPI. Sinceramente non abbiamo mai trovato necessario raggiungere un valore superiore ai 1000-1500DPI.

Sul lato sinistro trovano spazio i due pulsanti per la navigazione, che permettono di andare avanti/indietro con le pagine. Purtroppo non è possibile personalizzarli.

Nella parte inferiore è presente l’adattatore wireless per far connettere il dispositivo ad un PC. Non è necessario eseguire alcun tipo di operazione. Il mouse, infatti, è di tipo Plug-and-Play, per cui una volta collegato funzionerà all’istante. Oltre all’adattatore avrete bisogno anche di una batteria stilo classica.

Una delle funzionalità che più ci ha colpito è la modalità risparmio energetico. Dopo un tot di minuti di inutilizzo, il mouse si disattiverà, andando a risparmiare sulla batteria. Un aspetto davvero interessante e soprattutto da considerare quando si ha a che fare con mouse wireless. Ci sono momenti in cui il mouse non viene utilizzato per parecchio tempo, magari mentre state semplicemente scrivendo o giocando usando solo la tastiera. E’ comodo il fatto che il mouse si disabiliti in automatico, potendolo riattivare in qualsiasi momento attraverso la pressione di un qualsiasi tasto del mouse stesso.

Purtroppo essendo un mouse wireless si percepisce abbastanza l’input lag, ossia il tempo che intercorre tra il movimento con il mouse e quello trasmesso su schermo. Si tratta comunque di pochi millisecondi, però sui titoli che richiedono precisione possono essere determinanti.

Prezzo

Aukey KM-W9 è un mouse wireless che ha tutte le carte in regola per diventare un Best Buy della categoria. Inoltre la funzione di risparmio energetico è una vera chicca, che non abbiamo individuato in nessun altro modello finora provato. Al prezzo di circa 20€ vi portate a casa un prodotto che, a parte un leggero ritardo dovuto alla natura senza fili del prodotto, risulta essere davvero buono.

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!