I migliori siti per programmare online

Esistono svariati siti che permettono di poter programmare online in pochi click. Di seguito vi mostriamo quelli che secondo noi sono i migliori.

La programmazione permette di dar vita a qualsiasi vostra idea. Un semplice codice sorgente riesce a generare qualunque contenuto noi vogliamo. Ogni linguaggio di programmazione necessita di un software specifico, progettato per quello specifico linguaggio. Ciò può risultare abbastanza scomodo per chi non vuole intasare l’hard disk con decine di programmi. Sarebbe più comodo sfruttare ciò che ha da offrire il web ed utilizzare un servizio online dove poter programmare direttamente sul web, senza l’impegno di configurare alcuna impostazione.

Per aspirare ad un lavoro di programmatore è consigliabile lavorare direttamente con il software, anche per prendere manualità con la stesura del codice e le funzionalità di debug. Però se programmate a livello amatoriale vi possono tornare utili i siti per programmare online che vi elenchiamo in questo articolo.

Codeanywhere

Pagina di Codeanywhere

Codeanywhere è certamente uno tra i siti più famosi dove poter programmare online. Richiede la registrazione per poter utilizzare l’editor, inserendo email e password. Una volta confermata l’iscrizione potrete subito accedere all’ambiente di sviluppo.

Editor di Codeanywhere

Come potete notare l’interfaccia è molto chiara e pulita. Prima di accedere all’ambiente vi verrà chiesto di selezionare il tipo di compilatore richiesto per il programma, che varia in base al linguaggio di programmazione scelto. Richiede un minimo di pazienza per poter capire bene come impostare la compilazione e l’esecuzione dei programmi. Ma una volta configurato a dovere potrete salvare i vostri lavori in cloud, senza occupare spazio sul disco. La stesura del codice è veramente immediata, grazie anche al sistema di autocompletamento, che chiude automaticamente i tag (nel caso di HTML/CSS) e le parentesi (linguaggi di programmazione standard). In alto sono presenti la barra dei menù e degli strumenti mentre a sinistra è possibile esplorare l’elenco dei file del progetto che avete creato. Purtroppo è disponibile solamente in lingua inglese ma d’altronde la programmazione segue istruzioni e terminologia inglesi, per cui un minimo di conoscenza della lingua bisogna averla.

Supporta tutti i linguaggi di programmazione più conosciuti, come C++, Java, Python, Javascript e Ruby. E’ uno strumento utile per chi vuole programmare online in diversi linguaggi con un unico servizio. Unica difficoltà è la configurazione, che richiederà un pò di impegno. Fortunatamente in giro ci sono parecchie guide su come impostare l’editor per i singoli linguaggi.

E’ disponibile anche un abbonamento mensile, che offre server FTP multipli e supporto avanzato.

Codingground

Pagina di Codingground

Codingground è un’ottima alternativa a Codeanywhere. Si tratta di un puro e semplice compilatore online, che però supporta più di 75 linguaggi di programmazione, come menzionato anche nell’homepage. Una volta scelto il linguaggio che vi serve, verrete indirizzati direttamente nell’editor:

Programmare online in C++ con Codingground

La schermata è veramente intuitiva. A sinistra trovate l’ambiente di sviluppo, dove andrete a scrivere il codice, mentre a destra c’è la schermata di output. Purtroppo questo sito non permette di inserire input da tastiera. Quindi non è possibile testare programmi che richiedono l’inserimento di un input da parte dell’utente. Però potrete provare alcuni programmi che eseguono determinate istruzioni o cicli di iterazione, verificando che l’output sia quello desiderato.

E’ comunque una buona piattaforma per fare pratica con la scrittura del codice. E’ totalmente gratuita e non richiede alcun tipo di registrazione per poter essere utilizzata.

StackBlitz

Pagina principale di StackBlitz

StackBlitz è un IDE online realizzato dai creatori di VS Code, di cui abbiamo parlato in un articolo dedicato alla configurazione di Java. Rispetto agli altri supporta veramente pochissimi linguaggi, dedicati esclusivamente allo sviluppo web. Di seguito trovate un’immagine dell’editor:

Editor di StackBlitz

Tutto è organizzato su un’unica schermata. A sinistra c’è l’elenco dei file di progetto, al centro trovate il piano di lavoro e a destra la schermata di output. In alto si trovano solamente alcune opzioni per salvare e/o condividere il proprio progetto. Iscrivendovi gratuitamente potrete salvare i programmi direttamente nel vostro profilo.

Jdoodle

Pagina principale di Joodle

 

Jdoodle è tra i quattro l’unico che permette di eseguire anche programmi che richiedono l’inserimento di un input da tastiera. Questo potrebbe renderlo il migliore per programmare online qualunque genere di programma. Supporta tantissimi linguaggi di programmazione ed è dotato di un terminale su cui inserire gli input.

Programmare online con Joodle

Una volta attivato il toggle relativo alla Interaction mode potrete scrivere il vostro codice e testarlo con mano tramite il terminale.

Registrandovi gratuitamente potrete salvare il vostro programma. Se dovete programmare online dei programmi che richiedono un intervento da tastiera, Jdoodle è sicuramente la scelta perfetta.

Questi servizi per programmare online non sono da intendere come sostituti di programmi veri e propri. Un software sarà sicuramente più ricco di opzioni e di possibilità da sfruttare, rispetto ad un editor online. Però queste sono le migliori alternative che possiamo offrire a chi sta iniziando a programmare e vuole verificare la correttezza del proprio codice. Quando avrete acquisito delle conoscenze più avanzate sarà sicuramente necessario passare ad un programma reale, con debug e tutto il resto.

 

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!