Xiaomi Mi 9 ufficiale: confermate tre diverse varianti e il modulo da 48MP

Finalmente Xiaomi ha annunciato il suo nuovo Mi 9, confermando tutte (o quasi) le informazioni che sono state anticipate nei giorni scorsi.

Quest’anno Xiaomi ha deciso di rivoluzionare il suo mercato smartphone con il suo ultimo smartphone, ovvero il Mi 9. La vera novità sta nel comparto fotografico, che questa volta aggiunge un vero pezzo da novanta, ossia l’ormai già noto modulo da 48MP con sensore Sony IMX586. Questa fotocamera accompagnerà, nella versione standard, le altre due fotocamere posteriori da 16MP e 12MP. Confermata poi la presenza del processore Snapdragon 855, un SoC che monta 4 Core Kryo 485 Gold e 4 Core Kryo 485 Silver. Ecco quindi le specifiche tecniche ufficiali:

  • Schermo: 6,39″ full HD+ AMOLED (Samsung), Gorilla Glass 6, 90,7% rapporto schermo/superficie frontale
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 855 (2×2,84 GHz, 2×2,42 GHz, 4×1,8 GHz)
  • GPU: Adreno 640
  • RAM: 6/8/12 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 128/256 GB UFS 2.1
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: Sony IMX586 48 megapixel, 0.8 µm pixel, f/1.75 (f/1.47 Explorer Edition)
    • Tele: Samsung S5K3M5 12 megapixel, 1.0 µm pixel, f/2.2
    • Grandangolo: Sony IMX481 16 megapixel, f/2.2, 117°
    • Altro: PDAF, LED, video 2160p/30fps, video 960 fps
  • Fotocamera anteriore: 20 megapixel
  • Batteria: 3.300 mAh, ricarica rapida (fino a 20 W), ricarica wireless
  • SO: Android 9.0 Pie con MIUI 10
  • Colori: Blu, Viola, Nero, Explorer Edition
  • Dimensioni: 155 x 75 x 7,6 mm
  • Peso: 173 g
  • Connettività: Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac dual-band (2×2 MU-MIMO ), Bluetooth 5-0, Dual-frequency (L1+L5) GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C, infrarossi
  • Altro: Game Turbo, Moon Mode, lettore di impronte digitali sotto lo schermo

Il display presenterà un piccolo notch a goccia nel centro, che fa spazio alla fotocamera frontale da 20MP.

Xiaomi Mi 9 SE e Explorer Edition

Della versione Explorer Edition vi abbiamo già parlato nell’articolo relativo ai prezzi. Si tratta di una versione Premium che differisce dalla Standard solamente per la presenza di 12GB di RAM e l’aertura focale del modulo da 48MP sarà f/1.47 anziché f/1.75. Parliamo invece della vera sorpresa della presentazione, ovvero lo Xiaomi Mi 9 SE. Si tratta di una versione di fascia media che vanta un display da 5.99″ e processore Snapdragon 712. Abbiamo poi 6GB di RAM, 64/128GB di memoria e tre fotocamere posteriori da 48MP, 8MP e 12MP. Di seguito la scheda tecnica:

  • Schermo: 5,97″ Full HD+ (1.080 × 2.280 pixels) AMOLED , Gorilla Glass 5, 600 nit
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 712
  • RAM: 6 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 64/128 GB UFS 2.1
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: Sony IMX586 48 megapixel, 0.8 µm pixel, f/1.75
    • Tele: 8 megapixel, 1.0 µm pixel, f/2.4, zoom 2x
    • Grandangolo: 13 megapixel, f/2.2,  117°
  • Fotocamera anteriore: 20 megapixel f/2.0
  • Connettività: Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11ac dual-band (2×2 MU-MIMO ), Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C
  • Batteria: 3.070 mAh con ricarica rapida 18 W
  • Dimensioni: 147,5 x 70,5 x 7,45 mm
  • Peso: 155 g
  • Altro: infrarossi, lettore di impronte sotto lo schermo, dual SIM
  • SO: Android 9.0 Pie con MIUI 10
  • Colori: Nero, Viola, Blu

Parliamo ora della questione prezzi e disponibilità. Rispetto ai prezzi che vi abbiamo anticipato qualche giorno fa ci sono delle leggere differenze. Infatti abbiamo un prezzo tra i 445 e i 490 dollari a seconda del taglio di RAM e memoria scelto, mentre per la Explorer Edition il costo si assesta sui 600$. Sicuramente molto interessanti, viste le specifiche tecniche anche se abbiamo paura che in Italia il costo finale potrebbe lievitare e non poco per via dell’IVA e tasse varie.

Riguardo la versione Mi 9 SE invece si parla di 299$ per la versione 6/64 mentre si sale a 350$ per quella con 128GB di memoria.

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.