Go Retro! Portable è la nuova console sviluppata da Retro Bit

Dopo essere stata mostrata allo scorso CES 2018, la Go Retro! Portable ha finalmente un periodo di uscita, fissato per fine NovembreScoprite con noi tutti i dettagli di questa console.

Questo è oramai il periodo delle console retrogaming, caratterizzato dalle rivisitazioni in chiave mini delle console più rappresentative delle generazioni anni ’80-’90. Inizialmente c’è stato il NES Mini per poi arrivare alla più recente PlayStation Classic. Inoltre sembra stiano arrivando ulteriori versioni mini, come il Nintendo 64, altra storica console dell’azienda. Sembra che si voglia spremere fino in fondo questa gallina dalle uova d’oro, puntando sempre alla nostalgia dei giocatori di vecchia data.

Anche Retro Bit, specializzata in accessori per console retrogaming, ha voluto omaggiare i titoli videoludici più iconici di sempre, annunciando l’arrivo della Go Retro! Portable.

Sembra un GameBoy…ma non lo è

Design Go Retro! Portable

Esteticamente il rimando al primissimo GameBoy è innegabile. E’ presente la classica croce direzionale sulla sinistra, i pulsanti Start e Select al centro e quattro pulsanti sulla destra (di cui due Turbo), contro i due del GameBoy standard. Inoltre è stato aggiunto anche un tasto Reset in basso.

Le caratteristiche chiave di questa console sono:

  • 260 giochi classici su licenza tra cui Mega-Man 2, Tetris e 1942. Si tratta di titoli licenziati da Capcom, The Tetris Company e Data East.
  • Autonomia dichiarata di 10 ore.
  • Alimentazione tramite 4 batterie AAA o cavo micro USB.
  • Display da 2.8 pollici.
  • Collegamento audio da 3.5mm per le cuffie
  • Interfaccia grafica intuitiva.

Go Retro! Portable permette, senza nessuno sforzo, di immergersi in giochi retrò ad un prezzo competitivo”, ha affermato Ali Manzuri, Product and Business Development presso GOE Distribution/Retro-Bit.

“Volevamo che i giocatori rivivessero l’esperienza senza dover passare attraverso la seccatura di cercare console, controller e cartucce e soprattutto senza essere confinati nei loro salotti. Con l’introduzione della nuova console di Retro-Bit, i giocatori possono ora portare l’esperienza delle proprie console domestiche ovunque!”, ha aggiunto Ron Pang, VP of Sales and Marketing presso Innex Inc/Retro-Bit.

La console sarà distribuita in Europa da Koch Media a partire da fine Novembre. Saranno disponibili inoltre tre colorazioni: Blu/Celeste, Rosso/Nero e Bianco/Rosso. Attualmente è già disponibile negli Stati Uniti ad un prezzo di 34,99$ (circa 35€ al cambio attuale), per cui immaginiamo che il prezzo finale non si discosterà molto anche da noi. Il prezzo è sicuramente interessante, vista l’alta mole di titoli contenuti al suo interno. Basti pensare che sommando il numero di titoli di tutte le mini console uscite finora si ottiene un valore minore di quello della Go Retro! Portable. Sicuramente avrete tante ore di divertimento a portata di mano.

Questo slideshow richiede JavaScript.