[Gamescom 2018] Mostrata una demo di Devil May Cry 5

Finalmente Capcom ha mostrato alla Gamescom 2018 una demo di Devil May Cry 5, che debutterà sul mercato dal prossimo 8 Marzo 2019, data annunciata sempre alla nota fiera videoludica.

Devil May Cry 5 è stato uno degli annunci più attesi dello scorso E3 2018. Sicuramente i fan attendevano con trepidazione il ritorno di Dante e Nero, coppia storica della serie. Dopo una deludente riedizione della prima trilogia, ecco che torniamo a parlare di Devil May Cry. Stavolta sono arrivate nuove informazioni direttamente dalla Gamescom 2018, che si sta svolgendo in questi giorni. Oltre ad una data di uscita ufficiale, fissata per l’8 Marzo 2019 su PC, PS4 e Xbox One, Capcom ha fatto vedere una lunga sequenza di gameplay del titolo, in cui viene mostrato all’azione Zero, uno dei personaggi della serie Devil May Cry.

La versione è quella di Xbox One X ma la qualità finale immaginiamo sarà molto simile anche su PS4. Devil May Cry 5 ritorna in grande stile, riproponendo lo stile frenetico e veloce del gameplay, con movimenti rapidi e combo sempre variegate. Ovviamente non mancherà anche la possibilità di poter utilizzare le pistole, anche in volo, e le varie combinazioni di tasti per creare acrobazie davvero spettacolari. Ad accompagnare i combattimenti ritroviamo sempre una colonna sonora azzeccatissima, composta da tracce rock e metal che daranno ai vostri scontri quella carica in più per affrontarli con più energia.

La vera novità sta nel braccio di Zero, il Devil Breaker, che gli permetterà di afferrare i nemici da lontano o attivare delle abilità uniche. Si suddivide in Overture, che genera una scossa elettrica in grado di eliminare i nemici più ostici, e Gerbera, che permette di muoversi più agilmente. Come si può vedere nel video infatti Zero è in grado di concatenare il tutto anche in volo, permettendogli di eliminare gruppi di nemici in pochi secondi. L’utilizzo dei due bracci però è limitato.

Non mancheranno ovviamente gli orbi, sia rossi (per i potenziamenti) e verdi (per la salute), ormai elemento storico di Devil May Cry.

Oltre a questa lunga sequenza di gameplay, è stato mostrato anche un trailer dove per la prima volta rivediamo in azione il buon vecchio Dante, visibilmente invecchiato ma con la stessa adrenalina che lo ha contraddistinto nei capitoli precedenti.

A livello grafico sembra esserci stato un piccolo salto in avanti, soprattutto sull’illuminazione e gli effetti di collisione con i mostri. Capcom ha voluto mantenere nuovamente tutto lo spirito della serie originale, senza stravolgere completamente il titolo, mantenendolo più sullo stile di DmC, piuttosto che dei capitoli canonici.

[Gamescom 2018] Mostrata una demo di Devil May Cry 5 ultima modifica: 2018-08-22T14:55:06+02:00 da Marco Nisticò
Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni TechByte a questo link

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!