[E3 2019] Electronic Arts: tutti i dettagli dell’EA Play

Scopriamo insieme tutti i dettagli della conferenza di Electronic Arts, attraverso l’ormai classico EA Play.

Anche quest’anno Electronic Arts non sarà fisicamente presente all’E3 2019. Però fornirà vari aggiornamenti dei suoi titoli più celebri, come Battlefield V, Apex Legends e FIFA 20, attraverso il consueto appuntamento in live con l’EA Play. Di seguito il dettaglio della conferenza minuto per minuto:

  • Ore 18:15 – Inizio della conferenza. Vengono annunciati brevemente i contenuti che saranno mostrati durante la live. Si è parlato di un gameplay inedito di Star Wars Jedi: Fallen Order.
  • Ore 18:31 – Vince Zampella parla di Star Wars Jedi: Fallen Order. Si tratterà di un action-adventure in singleplayer i cui eventi si posizionano prima delle vicende di Star Wars Episodio III.
  • Ore 18:34 – World Premiere di Star Wars Jedi: Fallen Order. Viene mostrata una demo del gioco, in cui è possibile notare un comparto grafico ancora acerbo ma comunque buono (d’altronde si tratta di un Alpha Footage) e il sistema di gameplay. Una delle meccaniche di gioco è la mappa olografica, che si può consultare attraverso la pressione di un tasto. Durante il gameplay assistiamo anche a svariate scene di combattimento con l’uso della spada laser, che può essere anche lanciata tipo boomerang, contro Stormtrooper e svariati altri nemici che sfrutteranno abilità e scontro corpo a corpo per metterci KO. Notiamo inoltre che il protagonista è dotato di un’abilità di telecinesi che ci permetterà di agire contro elementi dello scenario per aprirci nuove strade, utile anche in battaglia per allontanare i nemici. Il titolo sarà disponibile su Xbox One, PS4 e PC.
  • Ore 18:50 – vengono forniti ulteriori dettagli sul gioco, tra cui l’utilizzo del piccolo robottino che si nota durante il gameplay. Per quanto riguarda la storia, non vengono forniti dettagli, probabilmente per evitare di rovinare l’esperienza a chi vorrà giocare il titolo. Viene annunciata la data d’uscita, fissata per il 15 Novembre 2019.
  • Ore 19:01 – Si parla di Apex Legends e dei dettagli della Stagione 2, che includerà nuove armi e l’evento Legendary Hunt. La Stagione 2 si chiamerà Battle Charge ed inizierà ufficialmente il 2 Luglio 2019. Nella nuova Season verranno introdotte sfide settimanali e stagionali per poter migliorare il livello Battel Pass. Ci saranno inoltre i weekend con Doppia XP e diversi nuovi oggetti Leggendari, come il G7 Rifle Wolfpack o il Triple Take Tamed Beast. Viene annunciata inoltre una modalità Ranked, per cercare di diventare il numero uno del mondo. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo a questo articolo.
  • Ore 19:15 – Annunciata Wattson, nuovo personaggio di Apex Legends. Si tratta di un ingegnere che sfrutta le sue doti tecnologiche per abbattere i nemici. Con la giusta strategia, Wattson farà la differenza durante le battaglie. Will Cho, Senior Artist del gioco, spiega come è stato impegnativo inserire un personaggio come Wattson all’interno dell’ecosistema di Apex Legends. Viene data la parola ad altri membri del team per spiegare le meccaniche del nuovo personaggio.
  • Ore 19:30 – E’ il momento di Battelfield V. Presentata la nuova mappa multiplayer Marita. Farà parte del Chapter 4: Defying the Odds.
  • Ore 19:48 – Annunciato il Capitolo 5 tramite un breve trailer. Grazie all’ottimo motore Frostbite, avremo nuovamente una qualità visiva eccezionale.
  • Ore 20:00 – Si parla di FIFA 20, nuovo capitolo annuale della nota serie calcistica che punta ogni anno a migliorarsi per sfidare la concorrenza data da PES.
  • Ore 20:01 – Viene mostrato il trailer di debutto del gioco, che potete visualizzare sopra, in cui si annuncia la nuova modalità Volta Football, che porterà tutte le caratteristiche di FIFA Street all’interno della serie originale.
  • Ore 20:10Sam Rivera, Lead Gameplay Producer di FIFA 20, ci parla della nuova modalità Volta. Egli parla di come i commenti della community siano stati molto costruttivi per poter offrire un’intelligenza artificiale ancor più realistica e un’esperienza di gioco ulteriormente ottimizzata. Viene migliorato il sistema di dribbling ed introdotto un sistema di controllo dello spin del pallone. Ad esempio, durante i calci di punizione si potrà decidere che effetto dare alla palla. Introdotto inoltre un miglioramento alla fisica del pallone, che ora risponderà in maniera più realistica alle interazioni con i giocatori e con il campo stesso. Con Volta Football, FIFA 20 vuole offrire sia la simulazione calcistica definitiva che un ritorno alle origini del calcio, quando veniva semplicemente giocato per le strade.
  • Ore 20:19 – FIFA 20 sarà disponibile dal 19 Settembre 2019 per i possessori di EA Access, mentre per tutti gli altri sarà possibile giocarlo dal 27 Settembre 2019.
  • Ore 20:30 – Si parla di Madden NFL 20. L’uscita del gioco è fissata per il 2 Agosto 2019, ma si potrà giocare il 30 Luglio 2019 se si acquistano le edizioni Superstar o Ultimate Superstar.
  • Ore 20:32 – Mostrato un trailer di Madden 20.
  • Ore 20:34 – Il Community Manager del gioco parla delle nuove feature e migliorie del titolo. Si parte dallo Scenario Engine, che offrirà un’esperienza di gioco migliorata, con stadi più dettagliati e un pubblico più vivo. Successivamente vengono introdotte le Ultimate Missions, delle sfide che metteranno alla prova i giocatori più esperti.
  • Ore 21:00 – Nuovi aggiornamenti su The Sims 4. E’ stata annunciata l’espansione Island Living, ambientata a Solani, dove il giocatore potra usufruire di nuovi lavori per i propri personaggi.

CONSIGLIO PER L’ACQUISTO: FIFA 20 è disponibile per il preorder su Amazon sia in edizione base a 49,99€ che nella versione Champions Edition a 89,99€, che includerà diversi contenuti in game. L’uscita ufficiale è fissata per il 24 Settembre 2019.

[E3 2019] Electronic Arts: tutti i dettagli dell’EA Play ultima modifica: 2019-06-08T18:17:32+02:00 da Marco Nisticò
Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni TechByte a questo link

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!