Disponibile il OnePlus 6: tutti i dettagli e link all’acquisto

Da oggi è disponibile sul mercato OnePlus 6, che offre delle specifiche da brividi e una potenza da vero top di gamma. Nel nostro articolo tutti i dettagli.

Il primo smartphone di OnePlus, il OnePlus One, uscì nel lontano 2014. Da allora il marchio ebbe un successo mondiale, grazie a prodotti veloci e non eccessivamente costosi. Nel corso degli anni ha continuato a farsi strada, ritagliandosi una buona fetta di mercato. Arrivati al 2018, OnePlus sforna il OnePlus 6, pronto a sfoderare tutte le sue armi.

Specifiche tecniche

Design del OnePlus 6

Il OnePlus 6 possiede uno dei display più grandi mai visti per uno smartphone. Abbiamo infatti 6.28″ di diagonale, con una risoluzione di 2280×1080, quindi un rapporto di 19:9. Lo schermo è di tipo AMOLED con un vetro Gorilla Glass 5, che garantisce la miglior resistenza agli urti e alle cadute accidentali. La scocca è completamente in vetro con una cornice in alluminio.

Il cuore pulsante del OnePlus 6 è un Qualcomm Snapdragon 845, un Octa-core da 2.8GHz. In abbinamento ad una GPU Adreno 630, è il binomio perfetto per qualunque genere di operazione, dalle applicazioni più pesanti ai giochi più esosi di risorse. Oltre a questo ci sono anche 6GB/8GB di RAM LPDDR4X, che permettono di gestire ogni programma in maniera fluida e reattiva. Il sistema operativo è OxygenOS, basato su Android Oreo. La versione personalizzata di OnePlus è sicuramente più fluida di quella stock, grazie ad un ottimo lavoro di ottimizzazione.

Anche il comparto fotografico fa invidia ai top di gamma ben più costosi. E’ presente una doppia fotocamera posteriore da 16MP e 20MP con Autofocus, HDR e FlashLED, in grado di registrare video in 4K a 60FPS, con possibilità di Slow Motion a 240FPS in 1080p e 480FPS in 720p. La scelta dei sensori è stata affidata a Sony, con i modello IMX 519 e IMX 376K. Nella parte anteriore invece prende posto una fotocamera da 16MP, sempre con HDR e Autofocus, che registra fino a 1080p a 30FPS. E’ perfetta per le videochiamate o per realizzare dei selfie a regola d’arte.

Lato connettività, il telefono è dotato di Bluetooth 5.0, Wi-Fi, 4G LTE, GPS e NFC. E’ presente anche il sensore di impronte digitali e il riconoscimento facciale per lo sblocco del dispositivo.

La batteria da 3300mAh dovrebbe garantire un’autonomia buona, che permetterà di arrivare a sera anche con un modesto utilizzo.

Per lo spazio di archiviazione, OnePlus ha deciso di creare tre varianti da 64GB, 128GB e 256GB.

Colorazioni del OnePlus 6

Tre saranno anche le colorazioni disponibili per questo OnePlus 6: Mirror Black, Midnight Black e Silk White. Avremmo preferito anche una variante rossa, che rispecchiasse al meglio anche il logo stesso di OnePlus.

Per le specifiche tecniche dettagliate, vi rimandiamo alla scheda ufficiale di OnePlus 6.

Prezzo e consigli

Retro del OnePlus 6

Il OnePlus 6 è disponibile per l’acquisto già da oggi, anche su Amazon. I prezzi variano come segue:

  • 519€ per 6/64 GB, solo Mirror Black
  • 569€ per 8/128 GB, Mirror Black, Midnight Black e Silk White (quest’ultima in quantità limitate)
  • 619€ per 8/256 GB, solo Midnight Black

Considerando che si tratta di uno smartphone top di gamma, i prezzi sono veramente interessanti e sono molto più bassi rispetto magari ad un Galaxy S9 al Day-One.