I migliori router per la fibra ottica

In questo articolo andremo a parlare dei migliori router per chi possiede una linea in fibra ottica. Per poter sfruttare a pieno la velocità di connessione è bene armarsi degli strumenti giusti.

In un nostro vecchio articolo, ancor attuale, parlammo dei migliori router sotto i 50 euro. Per chi possiede una semplice ADSL può puntare su uno dei modelli proposti in quella classifica. Andiamo a vedere ora cosa acquistare se si ha una connessione a banda larga e la si vuole utilizzare al massimo.

Netgear Nighthawk

La serie Nighthawk di Netgear è pensata appositamente per coloro che hanno una connessione a banda larga e vogliono ottimizzare al meglio il traffico web. Modelli come il Nighthawk Pro Gaming XR500 sono specifici anche per i videogiocatori che non vogliono avere lag spikes o problemi continui di connessione. Grazie al comodo pannello di controllo è possibile ottimizzare al meglio il traffico, dando priorità alle applicazioni che richiedono una connessione costante. Certo, il prezzo di 280€ potrebbe scoraggiare l’acquisto a molti, però in cambio di una connessione stabile e sicura potrebbe essere una spesa giustificata.

Modello ancor più professionale è il Nighthawk X10 R9000, dotato di processore quad core da 1.7GHz e permette la fruizione di contenuti in 4K e titoli in VR senza problemi. Il costo sale a 410€ per uno dei migliori router in circolazione, in grado di supportare connessioni a banda larga di ogni genere, anche quelle a 1Gbps, senza problemi. La copertura Wi-Fi di 7200Mbps permette di raggiungere ogni angolo della vostra abitazione, anche se su più piani, senza perdita di segnale. Ovviamente non andrete mai ad utilizzare un dispositivo del genere su una semplice ADSL poiché sarebbe inutile e troppo costoso.

Per chi invece volesse un router non troppo costoso ma che comunque sia in grado di supportare la fibra ottica, c’è il Nighthawk D7000. Questo tra i migliori router che uno potrebbe acquistare se possiede un’ADSL ma in futuro ha la possibilità di passare alla fibra ottica. Con una spesa di 100€ avrete a disposizione una copertura di 1900Mbps, funzionalità QoS per assegnare la priorità della vostra connessione internet e un accesso alla rete tramite VPN.

Netgear ha realizzato decine di modelli della linea Nighthawk, tutti con design, caratteristiche e prezzi differenti. Potete dare un’occhiata direttamente dal nostro link Amazon. Quelli che vi abbiamo consigliato noi sono solo alcuni dei migliori router che potete acquistare per avere una fibra ottica efficiente. I prezzi vanno da un minimo di 100€ per il D7000 ad un massimo di 410€ per il X10 R9000, con tante vie di mezzo tra cui scegliere, come l’X4S R7800 o l’R8500.

AVM FRITZ! Box

AVM FRITZ! Box, a discapito di un design non proprio bellissimo, si è dimostrata essere un eccellente marca di router, sia per ADSL che fibra ottica. Anche in questo caso si può contare su un ottima lista di modelli, che variano per fascia di prezzo.

Il top di gamma è il 7590, che costa intorno ai 280€. Questo router possiede una miriade di funzionalità che permettono non solo una connessione internet ed una ricezione eccellente, ma anche di poter impostare le chiamate VoIP, eliminando così il problema di gestire una linea fissa. Grazie alla tecnologia 4×4 Multi-User-MIMO è possibile gestire contemporaneamente una linea a 2.4GHz e una a 5GHz. Sicuramente in questo modo è possibile distribuire uniformemente iltraffico sui dispositivi connessi alla rete.

Per chi invece vorrebbe un modem/router che supporti anche la tecnologia 3G/4G LTE, è presente il FRITZ! Box 6820. Esteticamente, come il modello precedente, si differenziano parecchio rispetto a quello che siamo abituati a vedere. Anche nelle funzionalità c’è una netta differenza rispetto magari a prodotti più commerciali. Attraverso il vano per la SIM è possibile utilizzare il router come hotspot 3G e far connettere alla rete qualunque dispositivo. Ricordate però che la connessione dati è a consumo, per cui bisogna fare attenzione ai costi aggiuntivi superata la soglia di GB del vostro piano tariffario. Ovviamente supporta anche le linee internet casalinghe.

Per altri modelli più economici, potete consultare il catalogo Amazon.

TP-Link Archer

La serie TP-Link Archer è probabilmente la più economica per quanto riguarda i router, anche quelli professionali. Ciò non significa che i prodotti non siano di qualità, tutt’altro.

Uno dei modelli più costosi è l’AC3150, che arriva a 280€. Esteticamente è molto semplice. Grazie alle tre antenne presenti è in grado di garantire una copertura totale di 3167Mbps, suddivisa in 1000Mbps + 2167Mbps tramite Dual Band. La tecnologia MU-MIMO, già vista prima, offre la possibilità di attivare contemporaneamente una linea Wi-Fi a 2.4GHz e 5GHz. Per il resto non offre particolari caratteristiche tecniche.

Andando più sul professionale troviamo l’AC5400 da 264,50€. Nonostante il prezzo inferiore, questo modello riesce ad offrire ben più funzionalità, come una connessione Wi-Fi fino a 5334Mbps, potenziata grazie alla tecnologia NitroQAMTM, 8 antenne per una copertura fino a 5 stanze senza perdita di segnale e alte prestazioni nei giochi online. Se siete soliti giocare online o utilizzate la connessione per lavoro, allora avete sicuramente bisogno di uno strumento come questo, per massimizzare le performance della vostra linea. Quasi alla metà del prezzo potete optare per la versione a 6 antenne, che offre comunque la possibilità di visionare contenuti in 4K in maniera fluida e senza interruzioni.

Se volete invece un router classico, che vi sia utile solamente per supporto alla vostra rete in fibra ottica (FTTH o FTTC), allora potete acquistare il TD-W9980. Non possiede nulla di speciale, però garantisce comunque un’ottima gestione della connessione.

Per scoprire tutti gli altri modelli, cliccate qui.

Avere il router giusto per utilizzare la connessione ad internet può fare la differenza e non poca. Spesso un acquisto errato del router può comportare una minore portata della connessione, con conseguente diminuzione della velocità di download/upload. Per cui a volte il problema non dipende dalla connessione stessa, ma anche da ciò che la supporta, ossia il router. In questo articolo abbiamo raccolto quelli che sono i migliori router per chi possiede una connessione in fibra ottica e vuole sfruttarla a dovere, senza perdite di pacchetti o lag improvvisi.

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.