MediaTek svela i processori Helio G90 e Helio G90T dedicati al gaming

MediaTek è pronta ad introdursi nel mercato dei chip mobile dedicati al gaming, con i modelli Helio G90 e G90T.

MediaTek è conosciuta soprattutto per la realizzazione di SoC di fascia medio-bassa. Per cercare di contrastare il dominio indiscusso di Qualcomm sul mercato smartphone, ecco arrivare i primi processori da gaming Helio G90 e G90T, dove la G sta appunto per Gaming.

MediaTek Helio G90: specifiche tecniche

MediaTek Helio G90 specifiche

Entrambi i processori sono octa-core, composti specificatamente da due core di tipo Corex-A76 e sei core Cortex-A55, con una frequenza di 2.0GHz per l’Helio G90 e fino a 2.05GHz per l’Helio G90T. La GPU è una ARM Mali G76 da 720MHz, che nella versione maggiore offre l’11% di performance in più. La serie Helio G90 supporta fino a 10GB di RAM LPDDR4x a 2133MHz. Il modello Helio G90T è in grado di supportare inoltre le fotocamere a 64MP, per eventuali sviluppi futuri, anche se già diversi produttori hanno annunciato l’intenzione di produrre smartphone con moduli da 64MP. Supporta il modem Cat-12 4G LTE e la tecnologia 4×4 MIMO.

E’ stata poi annunciata la funzione HyperEngine, che include diverse opzioni utili a migliorare l’esperienza di gioco. Tra queste abbiamo:

  • Networking Engine: permette di switchare rapidamente dalla connessione Wi-Fi a quella 4G LTE in pochi millisecondi, evitando di interrompere eventuali sessioni di gioco online.
  • Dual Wi-Fi Connections: permette allo smartphone di connettersi a due router contemporaneamente, sfruttando due bande da 2.4 e 5GHz, riducendo la latenza e la perdita di pacchetti.
  • Call & Data Concurrency: quando lo smartphone riceve una chiamata, sarà possibile interromperla senza chiudere la connessione al gioco.
  • Rapid Response Engine: migliora la fluidità di gioco e velocizza le azioni in-game che è possibile svolgere.
  • Resource Management Engine: per garantire un’esperienza di gioco più godibile possibile, le risorse di CPU e GPU vengono equilibrate per avere le migliori performance.
  • Picture Quality Engine: offre il supporto allo standard HDR10, per una miglior qualità visiva.

Xiaomi sarà la prima azienda a distribuire un prodotto con questo processore. Non sappiamo ancora nulla però riguardo questo futuro dispositivo. MediaTek con questa mossa potrebbe dare inizio ad uno scontro di mercato davvero agguerritissimo, specialmente in ambito gaming, dove attualmente regna incontrastato lo Snapdragon 855 e la sua variante Plus.

MediaTek svela i processori Helio G90 e Helio G90T dedicati al gaming 1MediaTek svela i processori Helio G90 e Helio G90T dedicati al gaming 2MediaTek svela i processori Helio G90 e Helio G90T dedicati al gaming 3
MediaTek svela i processori Helio G90 e Helio G90T dedicati al gaming ultima modifica: 2019-07-31T16:00:05+02:00 da Marco Nisticò
Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni TechByte a questo link

Potrebbero interessarti anche...

Facci sapere la tua opinione!