amazon gaming week 2020

Intel Comet Lake-S: leakati ulteriori modelli fino a 5.3GHz

Da poche ore sono apparsi in rete quelli che saranno i modelli definitivi che daranno il lancio della serie Intel Comet Lake-S su desktop.

Qualche tempo fa avevamo pubblicato un articolo nella quale vi mostravamo i primi modelli desktop della gamma Intel Comet Lake, il cui cavallo di battaglia sarà l’i9-10900KF, dotato di 10C/20T e una frequenza Boost di 5.2GHz.

Intel Comet Lake modelli

Intel Comet Lake-S: lineup definitiva

Nella giornata di oggi però è apparsa in rete una slide che mostra quella che dovrebbe essere la lineup definitiva dei processori Comet Lake di decima generazione. Di seguito la lista dei processori:

CPU NameCores / ThreadsBase ClockSingle-Core Boost ClockTurbo Boost Max 3.0 (Single-Core)All Core Boost ClockCacheTDPPrice
Intel Core i9-10900K10/203.7 GHz5.1 GHz
5.3 GHz (Velocity)
5.2 GHz4.8 GHz
4.9 GHz (Velocity)
20 MB125WTBD
Intel Core i9-1090010/202.8 GHz5.0 GHz
5.2 GHz (Velocity)
5.1 GHz4.5 GHz
4.6 GHz (Velocity)
20 MB65WTBD
Intel Core i9-10900T10/202.0 GHz4.5 GHzTBDTBD20 MB35WTBD
Intel Core i7-10700K8/163.8 GHz5.0 GHz5.1 GHz4.7 GHz16 MB125WTBD
Intel Core i7-107008/162.9 GHz4.7 GHz4.6 GHz4.8 GHz16 MB65WTBD
Intel Core i7-10700T8/162.0 GHz4.4 GHzTBDTBD16 MB35WTBD
Intel Core i5-10600K6/124.1 GHz4.8 GHzN/A4.5 GHz12 MB125WTBD
Intel Core i5-106006/123.3 GHz4.8 GHzN/A4.4 GHz12 MB65WTBD
Intel Core i5-10600T6/122.4 GHz4.0 GHzN/ATBD12 MB35WTBD
Intel Core i5-105006/123.1 GHz4.5 GHzN/A4.2 GHz12 MB65WTBD
Intel Core i5-10500T6/122.3 GHz3.7 GHzN/ATBD12 MB35WTBD
Intel Core i5-104006/122.9 GHz4.3 GHzN/A4.0 GHz12 MB65WTBD
Intel Core i3-10350K4/8TBDTBDN/ATBD8 MB125WTBD
Intel Core i3-103204/83.8 GHz4.6 GHzN/A4.4 GHz8 MB65WTBD
Intel Core i3-103004/83.7 GHz4.4 GHzN/A4.2 GHz8 MB65WTBD
Intel Core i3-101004/83.6 GHz4.3 GHzN/A4.1 GHz8 MB65WTBD
Intel Core i3-10100T4/82.3 GHz3.6 GHzN/ATBD8 MB35WTBD
Intel Pentium G64002/43.8 GHz3.8 GHzN/ATBD4 MB65WTBD
Intel Pentium G6400T2/43.2 GHz3.2 GHzN/ATBD4 MB35WTBD
Intel Celeron G59002/23.2 GHz3.2 GHz
N/ATBD2 MB65WTBD
Intel Celeron G5900T2/23.0 GHz3.0 GHzN/ATBD2 MB35WTBD

Rispetto ai modelli mostrati qualche mese fa, notiamo la mancanza dell’i9-10900KF. Non sappiamo se magari sarà un modello ulteriore che verrà annunciato successivamente o se verrà sostituito dall’i9-10900K, viste le specifiche tecniche molto simili. Confermati invece tutti gli altri modelli, ai quali si aggiungono le versioni “T” ossia i modelli più economici e meno potenti. Mostrati poi anche i nuovi Intel Pentium, con i modelli G6400 e G6400T da 2C/4T, e Intel Celeron, che aggiungeranno il G5900 e G5900T da 2C/2T. Il top di gamma sarà proprio l’i9-10900K, processore con moltiplicatore sbloccato e dotato di ben 10 Core/20 Thread, una frequenza base di 3.7GHz e una frequenza boost fino a 5.1GHz che può salire ulteriormente fino a 5.3GHz tramite la tecnologia Intel Thermal Velocity Boost, l’evoluzione del vecchio Turbo Boost. Ovviamente queste frequenze si riferiscono al singolo core. Se parliamo di prestazioni multicore le frequenze scendono intorno ai 4.9GHz, che comunque è un ottimo risultato.

Il Thermal Velocity Boost permetterà ai processori di spingersi ancora più in alto, permettendo un leggero miglioramento delle performance durante i giochi.

Si tratta di layer aggiuntivo del Turbo Boost che permette al processore di aumentare la propria frequenza fino a 200 MHz in più rispetto alla frequenza di boost single-core tipica e 100 MHz in più per quella multi-core. Questa ulteriore spinta entra in gioco quando il processore scende sotto la soglia di temperatura di 50 °C, quindi in modo simile alle frequenze Turbo Boost standard non è garantita in tutte le condizioni

Intel
Intel di decima generazione

La decima generazione di processori Intel sarà composta da cinque fasce ben distinte. Avremo gli i9 da 10C/20T, capeggiati dall’i9-10900K, gli i7 da 8C/16T, con l’i7-10700K come top di gamma, gli i5 da 6C/12T, in cui abbiamo l’i5-10600K, e infine gli i3 da 4C/8T, con il modello più potente composto dall’i3-10350K. Dunque Intel per la prima volta propone per il mercato consumer un processore desktop da 10C/20T, che potrebbe sicuramente far gola a tantissimi utenti. Certamente sarà uno dei modelli di punta per quanto riguarda il rendering e l’editing video.

Interessante è sicuramente il TDP dei nuovi processori, che nei modelli più potenti arriva ad un massimo di 125W, che scende a 65W nei modelli standard e arriva a 35W nelle versioni T. C’è stato un sensibile miglioramento rispetto al passato, mantenendo comunque il processo produttivo a 14nm. Prendendo come esempio l’i9-9900K, top di gamma dell’attuale generazione, abbiamo un TDP di 95W su una CPU da 8C/16T. Dunque c’è stato un aumento minimo di consumo energetico, a fronte di un incremento di prestazioni non indifferente. Rispetto invece con l’i9-9900KS da 127W, siamo sullo stesso livello.

Intel-400 e LGA1200

Aspetto importante da sottolineare sui nuovi processori Intel Comet Lake è che saranno compatibili con schede madri con socket LGA1200 e chipset 400, dunque non potranno essere installati sulle MoBa attuali. Fortunatamente i dissipatori dell’attuale generazione saranno pienamente compatibili con quelli della decima generazione. Non conosciamo il motivo dietro la scelta di non rendere le nuove CPU installabili sulle schede madri più recenti, ma probabilmente è legato all’hardware stesso dei processori, dato che il socket LGA1200 presenta leggere modifiche a livello meccanico ed elettrico.

Chipset NameIntel Z490Intel W480Intel Q470Intel H410
Total HSIO Lanes46 Lanes (16 CPI + 30 PCH)46 Lanes (16 CPI + 30 PCH)46 Lanes (16 CPI + 30 PCH)30 Lanes (16 CPI + 14 PCH)
Total PCIe 3.0 Lanes (CPU + PCH)Up To 40 (16 CPU +Up To 40 (16 CPU +Up To 40 (16 CPU +22(16 CPU + 6 PCIe 2.0)
Chipset PCIe 3.0 LanesUp To 24Up To 24Up To 246 (PCIe 2.0 Only)
SATA 3.0 PortsUp To 8Up To 8Up To 64
Maximum USB 3.2 Ports Gen 2 (10 Gb/s) / Gen 1 (5 Gb/s)8/108/106/100/4
Tota USB Ports (Maximum USB 3.2 Gen 1 (5 Gb/s))14 (10)14 (10)14 (10)10 (4)
Intel RST Technology For PCIe 3.0 storage ports3 PCH3 PCH3 PCH0
eSPI2 Chip Select2 Chip Select2 Chip Select1 Chip Select
Overclocking SupportYesN/AN/AN/A
Processor PCIe Express 3.0 Lanes Configuration1×16 or 2×8 or 1×8 + 2×41×16 or 2×8 or 1×8 + 2×41×16 or 2×8 or 1×8 + 2×41×16
Display Support (Ports / Pipes)3/33/33/33/2
DMI 3.0 Lanes4444 (DMI 2.0 Only)
System Memory Channels / DPC2/2 (DDR4-2666)2/2 (DDR4-2666)2/2 (DDR4-2666)2/1 (DDR4-2666)
Intel Comet Lake piattaforma
Credit: Wccftech

La piattaforma che sarà la base dei processori Intel Comet Lake-S includerà diverse novità che andranno non solo a migliorare le prestazioni sul single-core ma anche il risparmio energetico, garantendo stabilità e fluidità anche durante carichi pesanti. Ecco le novità principali della nuova piattaforma:

  • Fino a 4.8GHz su tutti i core
  • Fino a 5.3GHz di frequenza single-core
  • Processori fino a 10C/20T
  • Supporto RAM fino a DDR4-2933 dual channel
  • Enhanced Core & Memory Overclocking
  • Active Core Group Tuning
  • Fino a 40 linee PCI-Express
  • Intel RST
  • Supporto al Wi-Fi 6
  • Fino a 30 linee PCH-H High-Speed I/O
  • Supporto al 4K

La piattaforma Intel-400 non ha grossi cambiamenti a livelli hardware rispetto all’attuale LGA1151, se non una miglior gestione dei consumi e un maggior pin-count. La dimensione ILM è rimasta invariata. Purtroppo, come già detto, i processori compatibili con LGA1200 non potranno essere installati su socket LGA1151, ma Intel ha promesso il rilascio di diversi socket basati sulla famiglia Intel-400, così che sarà possibile creare una build basata sulle nuove soluzioni.

Parliamo ora della questione prezzi. Per il momento possiamo solamente fare delle ipotesi su quello che saranno i possibili prezzi di vendita delle CPU Comet Lake-S, ma ci aspettiamo un costo non oltre i 350-400$ per gli i7, fino a 300$ per gli i5 e massimo 200$ per gli i3. Gli i9 invece potrebbe arrivare a costare anche 500$.

Ovviamente dovremo attendere il CES 2020, in cui Intel probabilmente annuncerà ufficialmente la nuova serie di processori desktop.

L’i5-9600K, perfetto per il gaming, è acquistabile su Amazon a 229,99€.

Potrebbero interessarti anche...