[CES 2020] Acer annuncia i monitor gaming Predator X32, X38 e CG552K

Durante il CES 2020, Acer ha presentato tre nuovi monitor della serie Predator dedicata ai videogiocatori. Parliamo dei modelli X32, X38 e CG552K.

Acer offrirà ai giocatori più esigenti un nuovo trio di monitor della serie Predator, che avranno una diagonale decisamente più ampia rispetto ai modelli attuali. C’è il Predator X32 da 32″, il Predator X38 da 38″ ed infine l’immenso Predator CG552K da 55″.

Acer è diventata immensa con i suoi monitor premium da gaming Predator, offrendo una visuale più ampia grazie alla tecnologia cutting-edge che supporta il gameplay true-to-life, anche con i titoli più esigenti. Noi supportiamo qualsiasi genere di giocatore, dal novizio al professionista, con un hardware da gaming tra il più performante sul mercato.

Victor Chien, President, Digital Display Business, Acer Inc.

Acer ha inoltre mostrato una breve anteprima del Predator Triton 500 con uno schermo IPS da 300Hz e tempo di risposta di 1ms.

Predator X32: visuale brillante con Nvidia G-Sync

[CES 2020] Acer annuncia i monitor gaming Predator X32, X38 e CG552K 1

Il monitor Predator X32 dispone del supporto alla tecnologia G-Sync di Nvidia, garantendo una fluidità nei giochi veramente insuperabile. La risoluzione in 4K con una luminosità massima di 1400 nits e il supporto al DisplayHDR 1440 permettono di ottenere una qualità dei colori eccellente. Possiede un refresh rate di 144Hz, per offrire la miglior rapidità possibile su quei giochi che lo richiedono maggiormente, come ad esempio gli sparatutto. E’ dotato di tre porte HDMI e 4 porte USB 3.0, per poter collegare immediatamente le vostre periferiche ed iniziare subito a giocare.

Sarà disponibile in EMEA al prezzo di 3299€.

Predator X38: monitor curvo per un’immersione totale nei giochi

[CES 2020] Acer annuncia i monitor gaming Predator X32, X38 e CG552K 2

Predator X38 è un monitor con una curvatura 2300R, che incrementa la visione periferica dello schermo migliorando al contempo l’esperienza d’uso. Anche in questo caso abbiamo il supporto al Nvidia G-Sync e una risoluzione 4K. La copertura al 98% della gamma di colori DCI-P3 restituisce a schermo dei contrasti naturali e vividi. Con un refresh rate di 175Hz (overclockato), questo monitor offre la miglior esperienza di gioco con i titoli d’azione e dinamici. Per garantire un ottimo comfort, Acer ha dotato il display di una base ergonomica che permette di regolare l’inclinazione come meglio si desidera. E’ dotato inoltre di due speaker da 7W che erogano una potenza di 14W. A concludere abbiamo una porta HDMI, DisplayPort 1.4 e quattro porte USB 3.0.

Il prodotto sarà disponibile in Aprile al prezzo di 2199€.

Predator CG552K: un’immenso schermo da 55″ in 4K

[CES 2020] Acer annuncia i monitor gaming Predator X32, X38 e CG552K 3

L’ultimo monitor presentato è il Predator CG552K. Si tratta di un enorme pannello a LED da 55″ in 4K con cornici quasi assenti, una luminosità massima di 400 nits e un’accuratezza dei colori del 98.5%, garantendo contrasti naturali e una qualità visiva al top. La sua enorme dimensione definisce il concetto stesso di intrattenimento, rendendo l’immersione nei giochi ancor più marcata e delineata. Per garantire un’esperienza fluida e reattiva, il display supporta Adaptive Sync e Nvidia G-Sync, con un refresh rate di 120Hz e un tempo di risposta di 0.5ms. Un piccolo sensore di luminosità permette di rilevare la luce ambientale e adattare quindi quella dello schermo in base alle necessità, un po’ come succede già su smartphone. Ottima la connettività, che include tre porte HDMI, due DisplayPort 1.4, una USB-C, due USB 2.0 e una USB 3.0. A concludere la configurazione ci pensano i due speaker da 10W che erogano una potenza di 20W.

La disponibilità è fissata per il terzo trimestre 2020 al prezzo di 2699€.

Potrebbero interessarti anche...