Categorie
Hardware

ASUS ROG Crosshair VIII Impact: raggiunti i 6GHz con il Ryzen 9 3950X

ASUS ROG Crosshair VIII Impact è una scheda madre da record, tant’è che ha permesso al Ryzen 3950X di spingersi fino a 6GHz.

ASUS Republic of Gamers (ROG) ha annunciato che ROG Crosshair VIII Impact, la potente scheda madre in formato compatto, ha stabilito due nuovi record, superando la barriera dei 6 GHz sia per CPU che per le frequenze della memoria.

In seguito al rilascio del nuovo processore AMD® Ryzen 9 3950X, il team di overclocking ASUS è riuscito a spingere la velocità di clock fino ad un sorprendente 6,003 MHz (6 GHz), misurato dalla CPU-Z. La velocità di clock di base della CPU Ryzen 9 3950X è di 3,5 GHz, con una velocità di clock massima di 4,7 GHz, questo sottolinea ancora di più l’eccezionalità del risultato della Crosshair VIII Impact. Sono state anche raggiunte velocità incredibili, battendo il record mondiale di Geekbench 3 (Multi-Core Score) per un processore a 16 core. I risultati di Geekbench 3 possono essere visualizzati all’indirizzo https://hwbot.org/benchmark/geekbench3_-_multi_core.

ModelloAMD Ryzen 9 3950X
Core/Threads16/32
Frequenza Base3.5GHz
Frequenza Boost4.7GHz
Cache32MB
TDP105W
Processo produttivoTSMC 7nm FinFET
ArchitetturaZen 2
SocketAM4
Velocità di memoria3200MHz

Inoltre, la squadra Overclocked Gaming Systems (OGS) si è basata sul suo ultimo successo per raggiungere un nuovo record sulle frequenze di memoria DDR4 sulla piattaforma. Abbinando una scheda madre Crosshair VIII Impact ai moduli DIMM Crucial Ballistix Elite, il team OGS è stato in grado di aumentare il record stabilito in agosto 2019 di altri 200 MHz. Grazie a questo risultato la frequenza della memoria sulla piattaforma X570 ha superato per la prima volta la soglia dei 6 GHz, firmando un altro record mondiale. Questi risultati possono essere visualizzati all’indirizzo https://hwbot.org/submission/4266458_ogs_memory_frequency_ddr4_sdram_3027.2_mhz

Il formato Mini-DTX della ROG Crosshair VIII Impact racchiude un sacco di funzionalità solite del formato ATX, tra cui alimentazione e raffreddamento avanzati, doppio M.2, WiFi 6 di nuova generazione (802.11ax) e audio SupremeFX nativo. È la scelta perfetta per una piattaforma da gioco più compatta e pronta a competere con le build di dimensioni standard.

I nuovi processori Ryzen 3000 offrono delle prestazioni eccellenti per quanto riguarda le operazioni complesse come rendering ed editing, grazie ad un numero elevato di core e a frequenze di lavoro decisamente buone. Inoltre il prezzo di vendita non è neanche così proibitivo, considerando che si tratta di processori di fascia estrema. Sono sicuramente ottimi per gli streamer e i creatori di contenuti, che spesso si ritrovano a lavorare con software di editing come Adobe Premiere, Photoshop o Final Cut.

Fonte: Comunicato stampa Asus

E’ possibile acquistare questa scheda madre su Amazon a poco meno di 370€.

ASUS ROG Crosshair VIII Impact: raggiunti i 6GHz con il Ryzen 9 3950X ultima modifica: 2019-11-28T19:20:06+01:00 da Marco Nisticò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.