Categorie
Guide

Come configurare Amazon Echo

In questa guida vogliamo guidarvi passo passo verso la prima configurazione del vostro dispositivo Amazon Echo.

Amazon Echo, di cui potete leggere anche la nostra recensione, è un dispositivo che integra al suo interno l’assistente vocale Alexa, sviluppato interamente da Amazon. E’ chiaramente una sfida diretta a Google Assistant, integrato nei Google Home. Noi lo abbiamo provato per diversi mesi e siamo rimasti veramente soddisfatti, sia per quanto riguarda la qualità audio in uscita che per la capacità di poter rispondere con precisione alle richieste fatte. In alcuni casi è capitato però che Alexa non riconoscesse il comando di attivazione, ma comunque è in grado di ascoltare anche al di fuori della stanza nella quale si trova.

Molti di voi avranno deciso di aspettare, prima di comprare un Amazon Echo, vuoi per mancanza di soldi o per controllare eventuali recensioni che potessero dare o meno la spinta a comprarlo. Per chi avesse acquistato ora un Amazon Echo, siamo qui per aiutarvi a configurarlo per la prima volta. Esistono essenzialmente due metodi per poter configurare Amazon Echo:

In questa guida ve le illustreremo entrambe.

Configurare Amazon Echo tramite PC

Se non doveste disporre della possibilità di poter installare l’app Alexa, Amazon ha messo a disposizione una pagina web, accessibile, da browser, che vi permetterà di configurare Amazon Echo in maniera semplice e guidata. Per Per prima cosa, accedete alle impostazioni del vostro account Alexa. Sotto la voce Dispositivi sono presenti tutti gli Amazon Echo che sono stati configurati e registrati con il vostro profilo Amazon. Essendo la vostra prima configurazione, non ci sarà nessuna voce nell’elenco. Dunque cliccate su Configura nuovo dispositivo e successivamente, nella schermata Seleziona un dispositivo da configurare, impostate il dispositivo che volete configurare, che sia Amazon Echo, Amazon Echo Dot o Amazon Echo Plus.

Configurare Amazon Echo: scelta del dispositivo

A questo punto bisogna collegare Amazon Echo all’alimentazione, attendere che il LED passi da blu ad arancione e il messaggio di benvenuto di Alexa. Nel momento in cui vedrete un LED arancione che ruota, potete continuare con la configurazione. Dunque tornare alla schermata del browser e premere su Continua. Premere nuovamente su Continua non appena vedrete il LED indicato prima. L’ultima schermata che apparirà sarà questa:

Configurare Amazon Echo: Rete

A questo punto bisognerà collegare il proprio PC tramite Wi-Fi (e non Ethernet) e connetterlo alla rete del dispositivo Amazon Echo, che avrà un nome del tipo Amazon-XXX. Una volta collegato, Alexa ci confermerà che la connessione è avvenuta con successo. Quindi tornare sul browser e selezionare ora la connessione Wi-Fi con la quale vogliamo configurare Amazon Echo. Una volta fatto, bisognerà semplicemente attendere qualche minuto che la configurazione si completi.

NOTA: se modificate la password della vostra rete Wi-Fi, dovrete nuovamente configurare Amazon Echo con la nuova password. Se invece volete eliminare definitivamente la connessione Wi-Fi salvata su Amazon, andate su questa pagina, scorrete in basso fino alla voce Password Wi-Fi salvate, cliccate sulla freccia a destra per estendere il menù e premete su Elimina accanto alla voce La tua rete Wi-Fi Password salvate. E’ possibile anche disabilitare la Configurazione semplice Wi-Fi, funzione che permette di configurare nuovi dispositivi Amazon Echo automaticamente con la stessa rete. In questo modo però dovrete inserire la rete Wi-Fi ad ogni nuovo dispositivo che configurate.

Rimozione password Amazon

Configurare Amazon Echo tramite app Alexa

Amazon Alexa è l’app ufficiale di Amazon per la gestione e la configurazione dei dispositivi Amazon Echo, disponibile gratuitamente su Android e iOS. Tramite questa app è possibile non solo configurare Amazon Echo ma anche attivare nuove Skill rapidamente, senza passare dal sito ufficiale Amazon.

Per configurare Amazon Echo correttamente, avrete bisogno di uno smartphone che possa collegarsi in Wi-Fi. Dunque procediamo con la configurazione:

  1. Aprire l’app Amazon Alexa.
  2. Premere l’icona in alto a sinistra (le tre linee orizzontali) e andare nelle Impostazioni.
  3. Selezionare Impostazioni dispositivo.
  4. Premere l’icona in alto a destra (quella con un + al centro) e scegliere Aggiungi dispositivo.
  5. Ora Amazon Alexa vi chiederà di selezionare il dispositivo che volete configurare, nel nostro caso Amazon Echo.
  6. A questo punto la procedura è praticamente identica alla configurazione tramite PC. Bisognerà quindi attendere il LED arancione, connettere lo smartphone alla rete di Amazon Echo e successivamente selezionare la rete Wi-Fi alla quale collegare il dispositivo.

Con questa guida potrete utilizzare tutte le varie funzionalità di Amazon Echo, Skill comprese, semplicemente utilizzando la vostra voce. Se volete integrare anche Google Assistant su Alexa, potete seguire la nostra guida.

Come configurare Amazon Echo ultima modifica: 2019-09-12T09:33:33+02:00 da Marco Nisticò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.