Categorie
Configurazioni PC

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K

E’ il momento di parlare della configurazione PC da 2000 euro, dedicata a chi ha un grosso budget a disposizione e desidera un PC senza compromessi. Sicuramente è un PC in grado di sostenere ogni carico di lavoro possibile, che sia gaming o rendering. Scopriamola insieme.

Con l’uscita delle nuove RTX Super e i Ryzen di terza generazione, la configurazione PC da 2000 euro si può assemblare per ottenere le migliori performance in 4K.

Processore

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 2

Come di consueto, vi offriamo due possibilità, una con processore Intel e un’altra con CPU AMD. Nel primo caso vi proponiamo l’ottimo i5-9600K, attualmente al prezzo di 250€. Si tratta di un 6C/6T che operano ad una frequenza di 3.7GHz fino a 4.6GHz. Con 95W di TDP riesce inoltre a non consumare troppa energia, garantendo comunque delle ottime performance. In attesa della prossima generazione, è sicuramente la scelta Intel con il rapporto qualità-prezzo più interessante per il gaming. D’altronde la componente più importante è la GPU, per cui sarebbe inutile spendere cifre elevate per il processore, a meno di particolari esigenze.

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 3
Prezzo: Vedi su Amazon.it

Da parte di AMD invece abbiamo il nuovissimo Ryzen 5 3600, che ha già dato prova delle sue performance nei primi benchmark trapelati online. Oltre ad avere 6C/12T, ha anche un consumo di appena 65W, che unito ad una frequenza di 3.6GHz di base e 4.2GHz di Boost conferisce a questo processore una potenza non indifferente. A parità di prezzo, il modello AMD è sicuramente migliore con quei titoli e applicazioni ottimizzati per operazioni in single-core mentre Intel è più adatto per i giochi che sfruttano maggiormente il multi-core.

Scheda madre

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 4

Se avete optato per la soluzione Intel, allora vi consigliamo l’Asus ROG Strix Z390-F Gaming. Con tutto lo stile tamarro che contraddistingue i prodotti ROG, avrete tra le mani una scheda madre veramente completa, dotata di collegamenti USB 3.1, doppio collegamento M.2 e SATA. La tecnologia Aura Sync inoltre dona un look più colorato a questa componente, mettendo in risalto anche l’intera builda. Supporta fino a 64GB di RAM DDR4 a 4266MHz. Sono inoltre presenti varie funzionalità che migliorano l’esperienza di gioco online e la gestione della connessione.

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 5

Per chi invece ha scelto AMD, vogliamo ricordare che le schede madri con chipset X470 sono compatibili con i nuovi Ryzen 3000, previo aggiornamento del BIOS. Purtroppo però non tutte le schede madri potranno essere aggiornate per supportare le nuove soluzioni.

Il modello che vi consigliamo oggi è l’Asus ROG Strix X470-F Gaming. In linea di massima, essendo lo stesso produttore e la stessa linea di schede madre, possiede le medesime caratteristiche tecniche. Ciò che cambia è appunto la compatibilità con i soli processori Ryzen. Non abbiamo voluto scegliere una motherboard X570 poiché attualmente troppo costose e dunque è inutile spendere troppi soldi quando è possibile sfruttare i vecchi modelli con i nuovi Ryzen 3000.

Scheda video

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 6

Attualmente l’RTX 2080 Super non è ancora stata rilasciata sul mercato, per cui non possiamo consigliarvela per una configurazione, però l’Asus ROG Strix RTX 2080 OC è certamente la migliore scheda video che potreste acquistare attualmente per una build di fascia estrema. Le versioni realizzate da Asus cercano sempre di creare il giusto compromesso tra potenza e consumo, mantenendo un equilibrio perfetto. Il sistema a tripla ventola Axial-tech dovrebbe garantire delle temperature stabili, anche sotto stress. I 2944 CUDA Cores e gli 8GB di GDDR6 garantiscono una potenza senza compromessi.

Asus inoltre ha sviluppato una tecnologia 0dB, che ferma le ventole non appena la scheda va sotto i 55°. Dunque non ci sarà neanche il problema della rumorosità. Ovviamente questa scheda è pensata per giocare in 4K, con dettagli Alti o Ultra a seconda dei casi, e in VR. Sono presenti inoltre una serie di strumenti e utility per monitorare la GPU nelle fasi più concitate.

RAM

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 7

Negli ultimi anni l’esigenza di avere un quantitativo sempre più elevato di RAM è dovuto alle maggiori risorse richieste dai giochi. Gli 8GB sono ormai obsoleti e rischiano di non essere sufficienti per gli ultimi titoli in circolazione. Fortunatamente i prezzi si sono abbassati di parecchio, offrendo la possibilità di acquistare 16GB (o anche 32GB) a prezzi più accettabili.

Per questo abbiamo optato per quattro banchi da 8GB di Corsair Vengeance da 3000MHz, ovviamente DDR4. Attualmente si possono acquistare a soli 154€, un vero affare considerando che fino a qualche mese fa i prezzi andavano oltre i 200€. Approfittate ora, prima che rischiate di trovarvi nuovamente un prezzo maggiorato.

Alimentatore

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 8

Per sostenere il carico di lavoro di una RTX 2080, specialmente con RTX attivo durante le sessioni di gioco, è giusto munirsi di un alimentatore che possa erogare tutta la potenza necessaria per sostenere ogni possibile picco di carico. Perciò abbiamo scelto un Cooler Master MWE da 750W. Munito di certificazione 80Plus Gold, questo alimentatore è completamente modulare, riducendo quindi l’ingombro di cavi all’interno del case e lasciando solamente quelli utili. Ciò migliorerà sicuramente il flusso d’aria all’interno del PC, riducendo sensibilmente le temperature ed evitando il cosiddetto thermal throttling.

L’alimentatore è dotato di una ventola da 120mm, che si aggiungerà a quelle già incluse all’interno del case.

Dissipatore

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 9

Il dissipatore che abbiamo scelto unisce look ed efficienza. Stiamo parlando del Corsair Hydro 100i RGB. La versione RGB mette sicuramente in risalto l’intera componentistica della configurazione, grazie ad ottimi giochi di illuminazione che si creano nel case e gestibili tramite apposito software.

Parlando del dissipatore, è dotato di una doppia ventola da 120mm e radiatore da 240mm. L’installazione è davvero semplicissima, sia se avete già familiarità con l’assemblaggio di PC che se è la prima volta che montate il vostro primo computer. Ogni ventola è in grado di girare tra i 400 e i 2400RMP. La velocità si può regolare tramite apposita utility fornita da Corsair. Il design della piastra di raffreddamento ottimizzata a livello termico e della pompa a bassa rumorosità garantiscono prestazioni elevate e funzionamento silenzioso. E’ inoltre compatibile con tutti i principali socket, anche quelli più datati come AM2 e Intel 2011.

Case

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 10

Anche il case non poteva che essere esteticamente accattivante. Infatti si è scelto un Cooler Master MasterCase H500P, versione più avanzata dell’H500M.

Questo modello è un Mid-Tower veramente spazioso, in grado di ospitare praticamente qualunque scheda video, anche quelle a tripla ventola come quella consigliata in questa build. Il pannello laterale in vetro temperato garantisce un’ottima resistenza ma soprattutto piena visibilità alle componenti. Anche il case è dotato di illuminazione RGB, per creare un unico sistema RGB con il resto dei pezzi.

Il raffreddamento è supportato da due ventole da 200mm sulla parte frontale e altre due ventole da 200mm nella parte superiore, garantendo un flusso d’aria eccellente. In alternativa, sul lato superiore è possibile installare anche tre ventole da 120mm. Si può anche montare un radiatore fino a 360mm. L’aspetto più interessante è che il vano per l’alimentatore e gli hard disk è separato dal resto del case, racchiuso nella parte bassa. In questo modo il resto del case è completamente libero da qualunque filo superfluo o che comunque può ostruire il normale flusso d’aria, permettendo un cable management certosino.

I collegamenti presenti sono: 4 USB 3.1, jack per cuffie e microfono.

SSD

Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 11

Concludiamo parlando dell’archiviazione. Lo stesso discorso fatto prima con le RAM vale anche per gli SSD. Fino a pochi mesi fa acquistare un SSD era veramente proibitivo, specialmente ad alta capienza, con prezzi che superavano i 100€ per le versioni da 250GB, più che sufficienti per l’installazione del sistema operativo ed altrettanti programmi ma piuttosto restrittivi se si voleva utilizzare anche come archiviazione per contenuti multimediali.

Fortunatamente anche in questo caso i prezzi si sono ridotti notevolmente, dando la possibilità di abbandonare completamente il vecchio e caro HDD in favore di un unico SSD da 1TB. In questo caso abbiamo scelto il Samsung EVO 860 da 1TB, dal costo appena superiore ai 100€. La velocità di un SSD, unità ad una capienza di 1TB, è certamente un fattore da non sottovalutare. La differenza si noterà soprattutto nel trasferimento dei file e nell’avvio dell’intero sistema operativo. E’ vero che l’uscita di Intel Optane ha migliorato di molto le performance degli HDD, portandoli quasi allo stesso livello degli SSD, ma le performance di un SSD standard attualmente sono superabili solamente da un disco M.2, che sfrutta in questo caso la velocità del collegamento PCI-Express.

Se però avete bisogno di più spazio (es. 2, 3 o 4TB), allora è meglio optare per l’accoppiata HDD+Optane perché altrimenti la spesa inizierebbe ad essere insostenibile.

Di seguito un riepilogo della configurazione:

ProcessoreIntel i5-9600K o Ryzen 5 3600 Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 12Vedi su Amazon.it
Scheda madreAsus ROG X470-F Gaming o Z390-F Gaming Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 13EUR 219,26
Scheda videoAsus ROG Strix RTX 2080 OC Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 14Non disponibile
RAM2x Corsair Vengeance 16GB DDR4 3000MHz Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 15EUR 70,49
AlimentatoreCooler Masterr MWE 750W Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 16EUR 115,27
DissipatoreCorsair Hydro H100i RGB Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 17EUR 153,89
CaseCooler Master MasterCase H500P Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 18EUR 147,99
SSDSamung EVO 860 1TB Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K 19EUR 102,00
Configurazione PC da 2000 euro per giocare in 4K ultima modifica: 2019-07-09T18:00:07+02:00 da Marco Nisticò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.