Migliori tablet sotto i 100 euro

Tablet sotto i 100 euro

Il mercato dei tablet sta diventando sempre più imponente. Assieme agli smartphone

hanno il monopolio del mercato tecnologico. Ormai chiunque possiede uno smartphone, che sia top di gamma o entry level. La necessità di acquistare un tablet può essere dettata dalla comodità di avere uno strumento utile per la lettura o anche il semplice svago.
In questo articolo andremo a vedere i migliori tablet sotto i 100 euro.

Amazon Fire HD 8

Amazon Fire HD 8 è certamente uno tra i migliori tablet sotto i 100 che potete acquistare. Il display da 8″ in HD (800p) a 189ppi offre una buona nitidezza, anche se non eccellente. Il processore quad core da 1.3Ghz garantisce un’ottima navigazione e velocità. La fotocamera da 2MP certamente non è l’ideale per scattare foto panoramiche ed indimenticabili, però per il prezzo a cui viene venduto è già tanto che ci sia. La memoria la si può scegliere da 16GB o 32GB. Infine abbiamo Dolby Atmos, altoparlante e microfono integrato. In compenso l’autonomia è ottima: 12 ore per un uso moderato.
Riguardo la connettività, è presente il modulo WiFi.
Questo tablet è sicuramente perfetto per poter leggere gli ebook, guardare streaming o svagarsi con qualche applicazione, nulla di più.
Per chi si abbona ad Amazon Prime potrà godere di uno sconto di 20€ sul prezzo finale, pagando il prodotto solamente 90€ o 100€, dipendentemente dalla versione. Vi ricordiamo che è possibile provare Amazon Prime per 30 giorni gratuitamente.

Amazon Fire 7

Parliamo ora del fratello minore del Fire 8 HD, ovvero il Fire 7. In questo caso si parla di un display da 7″ qHD (1024×600) a 171ppi. Le caratteristiche tecniche sono praticamente identiche al modello superiore, a parte per qualche differenza sulla durata, che si riduce ad 8 ore, e a qualche centimetro in meno sulle dimensioni. Anche in questo caso è possibile acquistare il prodotto in due tagli da 8GB 0 16GB e sempre tramite Prime avrete lo sconto di 15€ su entrambe le versioni.

Huawei Mediapad T1

Il Huawei Mediapad T1 è composto da un display 7″ qHD. Il processore che alimenta il tutto è uno Spreadtrum SC7731G, quad core da 1.2Ghz. Come sistema operativo è presente Android 4.4.2 con interfaccia proprietaria Huawei EMUI 3.0. Lo spazio di archiviazione di 8GB permette di installare abbastanza app e conservare svariati ebook. La RAM di 1GB permette al sistema di svolgere un lavoro discreto, con una fluidità buona e mai frustrante. E’ dotata di quasi tutte le connettività essenziali, come WiFi, UMTS e Bluetooth, tranne il 3G.
Monta una batteria da 4100mAh, che dovrebbero bastare per un’autonomia sufficiente con un utilizzo regolare.
Possiede una doppia fotocamera da 2MP, non indispensabile.
Supporta praticamente tutti i formati più conosciuti di audio e video. Il costo si aggira intorno ai 100€ ma è possibile trovarlo anche a meno.

Lenovo Tab 3

Con una spesa di 90€ è possibile portarsi a casa il Lenovo Tab 3, uno tra i migliori tablet economici, per via della presenza della rete 3G. Quasi nessun tablet Android di questa fascia possiede il 3G. Inoltre ha anche un sistema operativo Android 5.1 Lollipop. La CPU è un MediaTek quad core da 1.3Ghz, non eccelso ma nemmeno così scarso.La batteria da 3450mAh dovrebbe garantire una durata di 10 ore. E’ possibile espandere i 16GB di ROM fino ad ulteriori 64GB. Sono funzionalità che per lo stesso prezzo potrebbero tornare comode per alcuni di voi.

Alcatel One Touch Pixi3

Questo modello non ha nulla di particolare rispetto a quelli già visti finora. L’unica nota da sottolineare è il display da ben 10″ in HD che potrebbe tornar comodo a chi ha la necessità di un tablet economico ma soprattutto grande. E’ uno dei pochi tablet android economici, se non l’unico, ad essere dotato di uno schermo così grande. Per il resto le caratteristiche sono le stesse del Huawei Mediapad T1. Proprio per questa particolarità potremmo considerarlo uno dei migliori tablet sotto i 100 euro.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!