Wacom Intuos Draw: prezzo e specifiche tecniche

Wacom è da sempre il marchio numero uno, per quanto riguarda il mercato delle tavolette grafiche. In commercio sono disponibili diversi modelli in base ai vari tagli di prezzo e alle caratteristiche hardware di ognuno. Per chi ha iniziato da poco con il disegno, è presente la Wacom Intuos Draw, che andremo ad analizzare in questo articolo.

Contenuto della confezione

confezione-wacom-intuos-draw

Non appena acquisterete la Wacom Intuos Draw troverete il seguente materiale:

1) Wacom Intuos Draw (con 3 ricambi per la punta della penna situati nello sportello posteriore della tavoletta grafica)
2) Penna
3) Cavo USB
4) Manuale d’istruzione
5) CD d’installazione

Specifiche tecniche

wacom-intuos-draw-specifiche

Wacom Intuos Draw ha un design semplice ma allo stesso tempo elegante. Rispetto al modello precedente, ovvero la Wacom Intuos Pen, abbiamo uno stile molto più arrotondato, con l’area di lavoro realizzata con un nero opaco che ne facilità l’utilizzo. Le dimensioni rimangono più o meno le medesime (paragonate al modello Small).

Parliamo ora delle funzionalità di questa tavoletta grafica. I quattro tasti funzione presenti in alto sui lati consentono di associare delle macro, ossia delle istruzioni rapide da eseguire con il semplice tocco. E’ uno strumento molto utile, specialmente nel disegno, per non perdere la precisione e la concentrazione, avendo a portata di mano tutti i comandi principali. Inoltre i 1024 livelli di pressione garantiscono un tratto variegato e sempre differente, per un’esperienza completa ed unica. Se non volete iniziare con un software professionale come Photoshop, potete utilizzare il codice presente a lato della confezione per attivare il programma Artrage Lite, un comodo strumento per chi è alle prime armi.

Riguardo l’utilizzo della penna, possiamo dire che l’impugnatura è ottima, non è troppo pesante da scoraggiare un utilizzo duraturo. L’input lag è quasi impercettibile. Potrete utilizzare la tavoletta anche tenendo la penna leggermente sollevata, a condizione che il LED posizionato frontalmente rimanga accesso, sinonimo che il segnale tra penna e tavoletta è attivo.

Installazione dei driver

wacom-installazione-driver

Per poter utilizzare la tavoletta grafica è necessario installare i driver necessari al funzionamento. Quindi inserire il CD d’installazione e premere su Installare Tavoletta. A questo punto dovrete scegliere la mano con cui userete il dispositivo ed accettare i classici termini di utilizzo. Terminata l’installazione, riavviate il PC per confermare, come vi verrà suggerito anche a schermo. Ora siete pronti per utilizzare la Wacom Intuos Draw con programmi come Photoshop o Manga Studio.

Come impostare la Wacom Intuos Draw

impostazioni-wacom

E’ giunto il momento di dare un’occhiata alle impostazioni della Wacom Intuos Draw. Per accedervi dovrete aprire l’applicazione Proprietà tavoletta Wacom, situata nel menù Start di Windows. Ora potrete impostare la tavoletta secondo le vostre esigenze, andando a modificare l’area di utilizzo, la sensibilità della penna e le singole opzioni per ogni specifica applicazione che usufruirà della tavoletta grafica. Fate delle prove tecniche per ottenere le impostazioni ottimali. L’area della Wacom Intuos Draw corrisponderà al vostro dekstop, per cui minore sarà l’area utilizzata e minore sarà lo spostamento della penna necessario per navigare tra i programmi.

Abbiamo eseguito delle prove sia con Photoshop CC 2014 che con il CS6 e il prodotto si è comportato in modo eccellente. La risposta all’input ed alla pressione è sensazionale, permettendo un disegno fluido e senza problemi.

Prezzo e conclusioni

Al momento il prezzo della Wacom Intuos Draw si aggirà sui 60€. E’ un’occasione da non perdere se siete degli aspiranti disegnatori. Nonostante non sia un prodotto professionale, ha tutta l’aria di esserlo e non fa invidia a prodotti ben più costosi. Le funzionalità che offre sono la base per chi sta iniziando con il disegno e potrebbe tenervi compagnia per parecchi anni, se il vostro utilizzo è puramente per svago. Ciò che conta è l’immaginazione. D’altronde, non basta una tavoletta grafica di alto livello per diventare dei bravi disegnatori

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!