KLIM Cool+: dissipatore ad aria per notebook

KLIM Cool

KLIM Cool+ è un dissipatore realizzato per offrire raffreddamento per i notebook. Si sa che i notebook non brillano in quanto a dissipazione. Molto spesso gli utenti non considerano il fatto che i portatili scaldano in maniera più imponente rispetto ad un PC desktop. Questo prodotto realizzato da KLIM Technologies cerca di tamponare le temperature di un notebook. Ma vediamo insieme come funziona.

La confezione

La confezione contiene, oltre al prodotto, dei supporti in silicone per far aderire KLIM Cool+ alla presa d’aria del notebook. In questo modo non ci saranno infiltrazioni di polvere all’interno. Tali sostegni sono di diversa forma e spessore per adattarsi al portatile nel modo migliore. La confezione risulta molto minimalista, con poche ma semplici istruzioni su come preparare il prodotto per l’utilizzo e il cavo USB per collegare KLIM Cool+ al portatile.

Design e dimensioni

Esteticamente il prodotto presenta una scocca in metallo, che non permette al prodotto di scaldarsi durante l’uso. Le dimensioni sono tutto sommato ragionevoli, trattandosi di un dissipatore. Si parla, infatti, di 10.7x7x3cm. In alto troviamo i pulsanti principali: accensione, regolatore di velocità e accensione LED. Al lato abbiamo la presa di alimentazione, necessaria per il funzionamento del dispositivo di raffreddamento.

Utilizzo

Per prima cosa dobbiamo collegare KLIM Cool+ alla presa di alimentazione. Successivamente dovremo utilizzare il supporto in silicone per far aderire correttamente il dispositivo alla presa d’aria del portatile. Non è necessaria questa prassi ma è consigliata per evitare problemi di instabilità dovuti alle infiltrazioni di polvere. Dopo aver configurato il tutto, basta premere il pulsante di accensione e il display si accenderà, mostrando il valore attuale di velocità della ventola indicata in RPM. Tramite la rotellina in alto a destra sarà possibile modificare la velocità, che può raggiungere i 4900RPM in casi estremi. KLIM Cool+ si occuperà di buttare fuori l’aria calda dal nostro portatile, permettendo di ridurre sensibilmente la temperatura generale. Secondo i nostri test, abbiamo avuto un guadagno di poco più del 10%, con una riduzione di 10° circa, passando da 60° a 50°. Un risultato molto più che soddisfacente, considerando che con la classica base di Aukey avevamo ottenuto un guadagno di “soli” 5°.

Prezzo e consigli

Al momento il prodotto ha un prezzo di 30€, secondo noi accettabile vista la cura per i materiali e l’ottima efficienza. KLIM Cool+ è un ottimo prodotto, una valida alternativa alle ben più comuni basi di raffreddamento più o meno efficaci.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!