Outlook Beta: restyling del servizio email di Microsoft

Logo di Outlook

Outlook Beta è la nuova versione di test del servizio di posta elettronica di Microsoft. Negli anni l’azienda ha modificato radicalmente il suo servizio email. Dopo la chiusura di MSN, non solo è stata rinnovata completamente l’interfaccia grafica ma si è deciso per un cambio di nome definitivo, da Hotmail ad Outlook.

Le novità di Outlook Beta

Schermata principale di Outlook Beta

Dall’immagine risulta fin da subito chiaro quale sia la novità principale di Outlook Beta. Ora è possibile leggere e gestire le email su un’unica schermata. A sinistra troviamo la lista delle cartelle riservate alle email, esattamente com’era prima. La modifica vera e propria la si può individuare a destra, dove verrà visualizzato il testo dell’email che si seleziona dall’elenco al centro.

Applicazioni di Outlook Beta

Tramite il pulsante in alto a sinistra, a forma di scacchiera, è possibile accedere alle app ufficiali di Outlook, come il Calendario o Skype. Questa volta, però, appariranno in un comodo menù a scorrimento dal bordo sinistro, invece che dall’alto, con una grafica semplice ma d’impatto.

Impostazioni di Outlook Beta

Cliccando invece sull’icona a forma di ingranaggio, in alto a destra, si apriranno le Impostazioni rapide. Qui potremo modificare il layout di Outlook, decidendo di impostare un’interfaccia molto simile alla versione attuale oppure mantenendo la schermata unica di lettura. In più si potrà personalizzare il tema con alcuni predefiniti. Scorrendo più in basso nel menù avremo la possibilità di accedere ad opzioni più specifiche, cliccando su Visualizza impostazioni complete. Altra novità è la barra di ricerca, che si sposta in alto, lasciando più spazio alla colonna delle cartelle email.
Purtroppo mancano molte delle impostazioni presenti nella versione corrente, come le regole d’inoltro automatico delle email. Però dobbiamo tener conto che si tratta ancora di una Beta, per cui è normale che qualcosa possa mancare.
Noi sinceramente apprezziamo molto questo cambio di stile, rendendo il tutto più compatto e facilmente raggiungibile su un’unica pagina.

Come provare Outlook Beta

Per iniziare a provare Outlook Beta e testare con mano tutti i cambiamenti,
bisogna innanzitutto accedere ad Outlook tramite le proprie credenziali. Successivamente bisogna attivare il toggle in alto a sinistra con la dicitura Prova la versione beta. A questo punto verrete reindirizzati alla nuova versione di Outlook.

La nuova versione di Outlook segna un’altro punto di svolta. Dopo anni di onorato servizio con un’interfaccia in stile Metro, Microsoft ha deciso di dare una ventata di aria fresca al suo servizio di posta elettronica. Nonostante questo, però, Microsoft ha voluto dare la possibilità di impostare la schermata come l’Outlook attuale, mantenendo il nuovo look.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!