Classifica migliori router a meno di 50 euro

Connessione internet

Scegliere un router adatto alle proprie necessità non è sempre una scleta così ovvia. Bisogna considerare diversi fattori, come la grandezza dell’abitazione, la connessione che si possiede e le funzionalità di cui si ha bisogno. Con questo articolo cercheremo di darvi un’idea di acquisto con i migliori router a meno di 50 euro.

Differenza tra modem e router

Prima di iniziare è doveroso fare una differenza tra modem e router. Molto spesso questo due termini vengono erroneamente considerati come sinonimi, ma in realtà il significato è ben diverso. Un modem è un dispositivo che permette ad un PC di connettersi ad internet tramite rete ADSL. Un router invece permette anche di connettere diversi dispositivi ad una stessa rete, tramite collegamento WiFi. Inoltre i router possono supportare anche connessioni a fibra ottica, tramite apposita porta WAN. Attualmente molti router hanno anche la funzione modem incorporata, per inglobare in un unico dispositivo tutte le funzioni necessarie.

Netgear DGN2200

Il Netgear DGN 2200 è sicuramente uno tra i migliori modem/router più economici in commercio. La connettività a 300Mbps riesce a coprire benissimo un’abitazione di 3 piani, riuscendo a mantenere comunque il segnale seppur con qualche perdita. E’ dotato di 4 porte LAN e una porta WAN per chi potesse usufruire della fibra ottica. Ovviamente abbiamo anche un modulo WiFi per collegare altri dispositivi. Il menù Netgear è molto chiaro e ricco di impostazioni, tra cui la possibilità di poter configurare automaticamente la rete secondo il nostro ISP (Internet Service Provider). In allegato a questo articolo troverete tutte le guide e le informazioni relative al menù Netgear Genie e come configurarlo.

Attualmente il router ha un prezzo di 40€ circa, ma è possibile trovarlo in sconto durante i weekend, per cui state all’erta.

TP-Link Archer D20

Il TP-Link Archer D20 è dotato di una connessione a 750Mbps suddivisa in: 300Mbps a 2.4GHz e 450Mbps a 5GHz. In questo modo non solo è possibile distribuire la connessione secondo le necessità di utilizzo, ma anche dare maggior priorità ai dispositivi più usati. Le due antenne esterne permettono di coprire anche un area maggiore. In questo caso abbiamo 3 porte LAN e una porta WAN per connessioni VDSL o fibra. E’ presente inoltre un collegamento USB per condividere file tramite server FTP.

Il costo sale intorno ai 50€, giustificato anche dalla maggior portata della connessione e dalla doppia frequenza, che permette più flessibilità nell’uso quotidiano.

Asus DSL-N14U-B1

Allo stesso prezzo del DGN2200 abbiamo l’Asus DSL-N14U-B1. Le caratteristiche sono più o meno le medesime, con la differenza che qui abbiamo il supporto per le chiavette 3G/4G per il backup dei dati. Le antenne esternet Hi-Gain garantiscono una stabilità ottimale della connessione in modalità wireless.

Cosa scegliere tra modem e router?

Oramai la maggioranza dei dispositivi di connessione Internet integra sia la parte modem che router. Per cui la scelta è unidirezionale. Però se possedete già un modem e la rete viene utilizzata da un solo dispositivo, non è necessario effettuare una seconda spesa per un router.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!