Meglio scegliere Nvidia o AMD?

Scegliere Nvidia o AMD è sempre uno dei dubbi più amletici per i videogiocatori. Per avere una macchina dalle prestazioni al top c’è bisogno dell’hardware adatto. Ciò non sempre coincide con una spesa eccessiva. Ci sono svariati fattori da dover considerare quando si decise se scegliere Nvidia o AMD, quali la compatibilità e le prestazioni in base al resto del PC. In questo articolo vi daremo la nostra opinione, cercando di fare più chiarezza possibile sull’argomento.

Nvidia: pro e contro

Nvidia l’ha sempre fatta da padrone sul mercato delle schede video. Ciò è dovuto alle librerie CUDA, supportate pienamente dagli sviluppatori software e compatibili pienamente con l’hardware in uso. La maggioranza dei programmi utilizza proprio queste librerie per gestire meglio elementi di grafica complessi, come rendering 3D e via dicendo. Dunque se lavorate molto di grafica e siete soliti usare programmi di questo tipo, come AutoCAD, Photoshop o anche motori grafici importanti, una scheda video Nvidia è la soluzione migliore.

Altro grande vantaggio sono le prestazioni per il gaming, decisamente più alte rispetto alla concorrenza, almeno al momento. La tecnologia G-Sync e la funzione ShadowPlay (introdotta nelle serie 600) permettono di registrare i propri gameplay in maniera fluida e senza cali di framerate importanti. Anche sul lato software possiamo notare un ottimizzazione dei giochi più certosina, anche se ci sono stati casi che hanno fatto discutere, come quello di Batman Arkham Knight.

Il lato negativo è sicuramente il prezzo dei prodotti davvero alto. Considerando le nuove schede Pascal, il costo parte da un minimo di 400€ per le GTX 1070 ad un massimo di 750€ per le GTX 1080, se non consideriamo la Titan X. A parità di prestazioni con AMD, il prezzo è sicuramente maggiore.

AMD: pro e contro

AMD non ha ancora rilasciato le GPU Vega, ma già ci hanno mostrato alcune delle loro potenzialità. L’annuncio delle librerie API Vulkan ha fatto incuriosire parecchi sviluppatori, che si sono mostrati interessati ad investire tempo per creare software ottimizzati proprio per queste librerie. Questo segnerebbe un grande passo avanti per un’azienda che sul lato schede video stava un pò arrancando. Se dal lato CPU abbiamo assistito all’arrivo delle CPU Ryzen, per le GPU bisognerà ancora attendere. Al momento le aspettative sono piuttosto alte, soprattutto per i prezzi.

Proprio per i prezzi, AMD si è sempre mostrata protagonista di parecchie configurazioni PC a basso costo. Infatti sono GPU adatte sicuramente per il gaming ma con un prezzo certamente più abbordabile rispetto ad Nvidia. Se riusciranno a mantenere questo vantaggio, potranno trarne beneficio in modo assoluto.

Il contro riguarda proprio quelle configurazioni che offrono il massimo delle prestazioni. Per giocare in 4K o anche solo 2K al massimo dei dettagli, AMD non è forse la scelta più sicura al momento. Consigliamo di acquistare una scheda AMD solamente a chi si vuole affidare all’ottimo rapporto qualità/prezzo.

In conclusione, scegliere Nvidia o AMD dipende molto dalle vostre esigenze e dagli utilizzi che fate del computer. Nvidia è ottima per applicazioni di rendering mentre AMD è valida per il gaming a basso costo.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!