Come verificare la copertura ADSL e fibra ottica

Copertura ADSL e fibra ottica in Italia

La copertura ADSL e fibra ottica in Italia si sta allargando sempre di più. Tra i vari bandi Infratel e il nuovo servizio Open Fiber di Enel, si sta cercando di ampliare al 100% la copertura in fibra ottica, anche nelle aree bianche denominate digital divide.

In questo articolo andremo ad analizzare alcuni strumenti utili per poter verificare la copertura ADSL e fibra ottica. Questi siti che andremo a mostrarvi sono aggiornati in tempo reale. Per cui potrete verificare in ogni momento se la vostra zona è coperta da fibra ottica o meno.

Copertura ADSL e fibra ottica tramite i singoli provider

Gli operatori italiani mettono a disposizione dei clienti gli strumenti necessari per verificare la copertura ADSL e fibra ottica. Basterà inserire il comune di residenza, l’indirizzo e il numero di rete fissa, in alcuni casi. Di seguito troverete tutti i collegamenti rapidi alle pagine dei rispettivi provider. Al termine della verifica, ognuno vi dirà se siete coperti o meno, fornendovi l’abbonamento più appropriato in base alla zona in cui abitate. Provate ad usarli tutti poichè alcuni provider potrebbero non aver attivato la fibra ottica nella vostra zona mentre altri si.

  1. Fastweb
  2. Tiscali
  3. Infostrada
  4. Vodafone
  5. Telecom
  6. Open Fiber

Set ICT Business Solution

Il servizio offerto da Set ICT Business Solution permette di controllare la copertura in fibra ottica attraverso l’inserimento del solo indirizzo di abitazione, con la differenza che sarà possibile anche verificare la presenza o meno di cabinet della fibra ottica nelle vostre vicinanze, con relativo numero di serie. Questa è sicuramente la differenza più sostanziale rispetto ai servizi dei provider. Per il resto offre informazioni relative alla copertura ADSL e fibra ottica, con la possibilità di verificare l’attivazione dei singoli abbonamenti, espressi in MB.

FibraClick

FibraClick è sicuramente un servizio molto interessante. Tramite questo sito si può controllare se sulla nostra abitazione verrà installata o meno la fibra ottica nei mesi successivi. Basterà inserire il comune di residenza e cercare la zona. A questo punto apparirà un elenco numerato, dove ogni numero rappresenta una cabina per la distribuzione dei servizi internet. Con il servizio precedente è possibile individuare un codice del tipo 00600C_25, che identifica il cabinet. Questa stringa sarà utile per controllare se in quella specifica cabina verrà installata la fibra ottica o meno. Nel mese di Agosto sono previste svariate attivazioni, aumentando la copertura ADSL e fibra ottica.

Se la vostra zona non è ancora coperta da fibra ottica, potete provare a migliorare la velocità ADSL al meglio, verificando la stabilità della connessione. Ricordate di effettuare uno speedtest per capire se la velocità minima è garantita o meno.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!