Come rimuovere la protezione da scrittura su dispositivo USB

Avete notato che la vostra chiavetta USB non permette più la copia o l’eliminazione dei file? Ciò è dovuto al fatto che la chiavetta USB in questione è protetta in scrittura e quindi non è possibile agire sui file in essa contenuti. Esiste però un utilissimo software che permetterà di rimuovere la protezione da scrittura, risolvendo totalmente il problema. Procediamo subito

Preparazione del software e del sistema

La prima cosa da fare è scaricare il programma per poter rimuovere la protezione da scrittura. Il programma occupa pochissimi KB, per cui non andrà a pesare praticamente nulla sull’hard disk. Dopo aver estratto l’archivio, all’interno troverete l’eseguibile necessario: SP Recovery Utility.exe. Ovviamente prima di avviare il programma bisognerà collegare la chiavetta protetta in modo che possa essere riconosciuta. Silicon Power Recovery Tool andrà a scansionare tutti i dispositivi USB presenti, analizzando il chipset e vari dettagli tecnici di cui non è importante parlare al momento.

Utilizzo del programma

Dopo aver avviato il software, ci ritroveremo davanti alla seguente schermata:

Un avviso ci darà l’accortezza di effettuare prima un backup di tutti i dati presenti sulla chiavetta. Successivamente dovremo scegliere la lettera di unità corrispondente al dispositivo USB inserito da formattare. Per ultimo, premere su Recover. A questo punto basterà attendere il completamento dell’operazione e il gioco il fatto. I tempi possono variare sia dal tipo di dispositivo che dalla capacità dello stesso. Ovviamente un hard disk esterno impiegherà molto più tempo per il recupero. Questo programma risulta molto utile sia per rimuovere la protezione da scrittura su dispositivi USB che riparare chiavette o hard disk danneggiati, ripristinando eventuali settori fuori uso.

Per verificare che la procedura è stata eseguita correttamente, provate un trasferimento di dati. Se i file vengono copiati normalmente significa che il dispositivo è stato ripristinato correttamente e la protezione è stata rimossa. Sinceramente riteniamo questo software davvero utile e potente per chi si troverà di fronte ad un problema che potrebbe risultare ostico in certi casi. Noi abbiamo provato il software con una Kingston DataTraveler 100 G3 da 32GB e non abbiamo avuto problemi.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!