Come migliorare la linea ADSL con router Netgear tramite Telnet

netgear
Migliora la tua ADSL con i router Netgear.

Nello scorso articolo abbiamo visto come verificare la qualità della linea ADSL con un router Netgear, andando ad analizzare i vari parametri che determinano la qualità di una connessione Internet. Stavolta andremo ad agire direttamente su tali valori, andando a migliorare la qualità e la velocità della linea ADSL. Per fare questo, usufruiremo del client Telnet, che bisognerà attivare tramite Windows stesso. La guida mostrata di seguito prende in esame il router Netgear DGN2200. Se possedete un altro modello, la procedura potrebbe non funzionare.

Installare ed attivare il client Telnet

telnet-client

Come prima cosa, bisogna verificare che il client Telnet sia attivo in Windows. Per farlo, accedere al “Pannello di Controllo“, spostarsi sulla voce “Programmi e Funzionalità” e cliccare su “Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows“. Qui basterà, semplicemente, mettere la spunta sulla dicitura “Client Telnet” e riavviare il PC per rendere effettive le modifiche. Nel caso non sia presente nell’elenco, sarà necessaria l’installazione.

telnet-attivazione

Accedere al prompt dei comandi come Amministratore, tramite il pulsante “Start” o digitando la stringa “cmd” nel comando “Esegui” (combinazione di tasti Windows+R), e digitare il seguente codice: dism /online /Enable-Feature /FeatureName:TelnetClient. Ora bisognerà semplicemente attendere che Windows completi l’installazione del client Telnet.

telnet-utilizzo

Migliorare la qualità ADSL tramite Telnet

A questo punto è giunto il momento di vedere come migliorare la qualità ADSL attraverso il client Telnet. Innanzitutto è obbligatorio attivare la modalità Debug del router Netgear, accedendo ad un qualsiasi browser web e digitando l’indirizzo “192.168.0.1/setup.cgi?todo=debug“.

Quindi ritornare al prompt dei comandi e digitare “telnet 192.168.0.1“. Successivamente verrà richiesto l’inserimento delle credenziali di accesso al router, che solitamente sono le combinazioni admin/admin o admin/password. Attraverso l’utilizzo di particolari comandi, sarà possibile migliorare la velocità della propria linea ADSL. Di seguito vi elencheremo i comandi più utili ai fini dell’obiettivo:

adslctl –help – Lista comandi

adslctl info –show – Per avere info dettagliate sulla nostra ADSL

cat /proc/cpuinfo – Info su chipset

xdslctl configure –snr XX – Modifica del valore SNR

Al posto di XX bisognerà inserire un valore tra 0 e 150, a seconda di quanto si voglia ridurre il margine di rumore (SNR). E’ importante ricordare che un SNR basso corrisponde sì ad una portante maggiore, ma può portare anche a problemi di stabilità e disconnessioni frequenti. Per cui si deve essere molto cauti nella modifica di questo valore. Ultima nota da segnalare è che le modifiche effettuate avranno effetto fin tanto che il router Netgear DGN2200 non verrà riavviato. In questo caso si ritornerà ai parametri precedenti alla modifica.

Commenta per primo

Facci sapere la tua opinione!